Abruzzo Cultura

FERRAGOSTO 2019 IN ABRUZZO

Ferragosto 2019 in Abruzzo Carissimi bimbi buon ferragosto! Vi auguro una giornata splendida da trascorrere con i vostri amici. Vi lascio alcuni suggerimenti di eventi che si terranno nella nostra splendida regione Abruzzo. Divertitevi!!! Ferragosto 2019 in Abruzzo è ormai prossimo e in tanti mi state chiedendo informazioni su dove andare e cosa fare con i bambini. Per comodità, ho raccolto gli eventi che mi sono stati segnalati e che ho
Abruzzo Cultura

BIMBI MERENDA!!! UN BEL GELATO!

Il gelato e' una merenda perfetta per i nostri bambini.   Se vogliamo far felici i nostri bambini basta fare una semplice domanda: Bambini ... volete il gelato? La risposta sarà sicuramente affermativa. Bambini volete un bel gelato??? Il gelato e' un alimento che piace molto ai bambini, e' buono, e' fresco, quale ristoro migliore con il caldo che fa. Il gelato e' molto indicato a merenda, ha il potere
Abruzzo Cultura

COSA CI INSEGNANO I BAMBINI?

Come sarebbe il mondo oggi secondo il punto di vista dei bambini? LA SEMPLICITA'! Essere semplici non significa essere stupidi. Se osserviamo attentamente un bambino, cosa vediamo? Sicuramente la naturalezza, la spontaneità, l'apertura alla vita, la gioia, il sorriso. Tutte queste cose le possiamo sperimentare ogni giorno attraverso un bambino, non solo, se impariamo ad ascoltarli attentamente, senza filtri, capiremmo molte più cose della vita. Purtroppo, dico purtroppo, la società
Abruzzo Cultura

LA PRESENZA DEL PAPA’

Da dove trae il papa' la forza? Da dove trae il papa' la forza psicologica necessaria per "ferire" il figlio senza sentirsi in colpa? Come puo' sentirsi moralmente legittimato a farlo soffrire senza considerarsi ingiusto e cattivo? La presenza del papà…. Da dove ha origine la sua capacità di resistere al naturalissimo desiderio di vedere il figlio sempre felice e di "risparmiarlo" dalle difficoltà? E ancora: per quale ragione il
Abruzzo Cultura

LIBERA DI ESSERE ME STESSA

Libera di essere me stessa...dalla nascita! Dal momento stesso in cui sono nata, tu hai insistito che ero me stessa e  non  un  prolungamento  di  te  e papà, che non ero venuta al mondo semplicemente per darvi uno scopo e per mostrarvi il mio affetto. Mamma..... Papa'...... Cari genitori, grazie per avermi dato la libertà di amarvi. Grazie per esserti dimostrata interessata, ma senza mai ficcanasare. Per essere stata amorevole,
Abruzzo Cultura

La Felicità dei bambini africani

 Vivere in Africa è un’esperienza che ti cambia la vita. Essere a contatto con i kenioti, o con i senegalesi, o con i nigeriani, è un contatto umano che ti toglie il fiato. Pensiamo di essere diversi, Europei e Statunitensi, Brasiliani o Nigeriani, ma siamo fatti tutti della stessa pasta, dello stesso sangue del genero umano, e abbiamo tutti bisogno di protezione, accoglienza, affetto. E con questo, dobbiamo essere in grado di
Abruzzo Cultura

Gli Angeli e i bambini

Bambini e angeli sono intimamente connessi tra di loro I neonati sono pienamente consapevoli della presenza degli angeli, infatti, se li osservate attentamente, potrete notare come essi scrutano i loro genitori e come si concentrano ad osservare le luci che danzano intorno a loro. A volte i neonati ridono senza alcun motivo apparente…a me piace pensare che a farli ridere sono i loro angeli che li accompagnano sulla terra e
Abruzzo Cultura

L’Arteterapia anche in Abruzzo

L'arte è la creazione di un ordine denso di significato che offre rifugio all'insopportabile confusione della realtà esterna R. Arnheim   Arteterapia e l'Artelieu: L'Arteterapia,  utilizzato dall’Artelieu, non è una terapia con l’ausilio dell’arte, bensì un servizio professionale che utilizza le immagini  siano esse grafico-pittoriche, sia plastiche, musicali, corporee  e la presenza di un ‘terzo’, l’arteterapeuta, per riavviare il processo creativo e di conseguenza alimentare le risposte del paziente ai
Abruzzo Cultura

Mamma…Papà…. Mi comprate una sorellina?

Una Torta a sorpresa! Ciao, mi chiamo Alice, ho sette anni. L'anno scolastico è appena terminato, per la promozione la mia mammina mi ha preparato una torta a sorpresa. Che bello poterla condividere con il mio paparino , è sempre assente per il lavoro, mentre il mio fratellino è andato per alcuni giorni in un campo estivo, mi mancherà! La mia mamma mi ha promesso che mi porterà al mare
Cultura

FILASTROCCA DEL MESE DI GIUGNO

    Ed eccoci finalmente arrivati a Giugno il mese che segna la fine della scuola e contemporaneamente l'inizio delle vacanze estive: c'è da scommettere come sia quello preferito da tutti i bambini. la filastrocca del mese di Giugno di Gianni Rodari del quale, con gentile ironia, sottolinea uno degli aspetti più "preoccupanti": quello relativo alla consegna della pagella. Sarà bene che il maestro non scriva quel 5, altrimenti addio