Home>xRegioni>Abruzzo>CARI BAMBINI…PARLIAMO DI ORTOTERAPIA IN ABRUZZO
Abruzzo Cultura

CARI BAMBINI…PARLIAMO DI ORTOTERAPIA IN ABRUZZO

ORTOTERAPIA: coltivare la terra per coltivare se stessi.

Cari bimbi e cari genitori… la salute vien zappando!

In una società sempre più tecnologica e virtuale pochi pensano che gli uomini del XXI Secolo per raggiungere un maggior benessere fisico e psicologico abbiano bisogno di un rapporto più stretto con la natura.

E’ invece cio’ che emerge, da studi compiuti negli ultimi 15 anni.

In particolare, l’azione terapeutica svolta dalle piante si e’ rivelata importante nei confronti di malati e diversamente abili.

L’ortoterapia e’ difatti una “nuova” terapia alternativa, capace di migliorare lo stato di salute dei bambini e degli adulti, sia dal punto di vista prettamente fisico che psicologico.

L’ ortoterapia comprende l’attività nel o con il verde, giardinaggio, la coltivazione di piante e di ortaggi, la cura di una singola pianta da interno (appartamento), attività queste che permettono la cura dell’ansia attraverso la stimolazione dei sensi del tatto, dell’udito, dell’olfatto e della vista.

Tutti noi sappiamo quanto faccia bene una passeggiata nel bosco o in un  parco cittadino quando si e’ molto stressati e stanchi: la semplice visione degli alberi e dei colori dei fiori, i profumi e i suoni, riescono a risollevare il morale, questo anche ai malati, ai disabili ed ai depressi.

Se tutto questo e’ vero, si puo’ comprendere come un rapporto attivo o passivo con la natura possa ulteriormente favorire le proprietà terapeutiche naturali degli spazi verdi.

I BENEFICI:

Miglioramento nella sfera fisica: lavori quali la semina, il trapianto, il taglio dell’erba e della siepe permettono al paziente di sviluppare la propria psicomotricità. Coordinamento oculo-manuale, movimento bilaterale, controllo e incremento di forza e resistenza.

Miglioramento nella sfera cognitiva: attribuire un nome alle piante, strutturare aiuole e sentieri, gestire l’irrigazione, apprendere con la pratica le tecniche necessarie per l’attuazione dei vari lavori nel verde stimolano l’orientamento spazio-temporale, la memoria, la concentrazione e le capacità logiche.

Miglioramenti nella sfera affettiva: le attività all’aria aperta favoriscono il rilassamento, e consentono una migliore gestione dell’ansia e delle situazioni stressanti. I lavori ultimati sono ben visibili e tangibili e, soprattutto, possono evolversi e venire apprezzati nel tempo grazie al fatto che il verde e’ vivo, con conseguenze positive sull’autostima del paziente.

Miglioramenti nella sfera emotiva: le possibili scariche di tensione ed eventuali atti incongrui, aggressivi e/o violenti attuati dal soggetto non trovano reazione da parte del mondo vegetale. Il soggetto ha cosi’ la possibilità di sentirsi maggiormente accettato e di riconoscere, gestire ed esprimere meglio le proprie emozioni e successivamente di modulare l’aggressività.

OPERATORE SPECIALIZZATO IN ATTIVITA’ NEL VERDE

Figura di riferimento in questa pratica e’ l’operatore specializzato in attività del verde.

Egli lavora con tecniche agronomiche, all’interno di progetti riabilitativi e/o socio-educativi attivati dagli enti sociosanitari presenti sul territorio.

Si occupa della predisposizione di spazi e strutture, aiuole, orti e giardini in cui realizzare i percorsi riabilitativi preventivamente concordati con l’equipe inviante (psichiatri, psicologi, neuropsichiatri infantili, fisiatri, asssitenti sociali).

In quanto animatore dell’attività di ortoterapia, deve sapersi interfacciare con esigenze familiari, istituzionali ed ambientali.

Percio’, CARI BAMBINI E CARI GENITORI vi invitiamo a sperimentare quanto di bello la natura ci offre.

Luciana Pomposo

Fonte: CARLO DE LAURETIS RR AGRICOLTURA ABRUZZO

Foto: Pixabay

Sito: www.coemm.org
Facebook: facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/
Youtube: youtube.com/channel/UCPeEGg5tKdoyOPK–mGE5Y

 

Condividi su:
Luciana Pomposo
Sono una persona solare, amo la musica e tutto quello che riguarda il fai da te, scrivo racconti per bambini, la buona comunicazione e' il mio motto! Felice di esserci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *