Home>xRegioni>Nazionale>DUE ATTENTATI INCENDIARI NEL NUORESE
Nazionale

DUE ATTENTATI INCENDIARI NEL NUORESE

Un attentato esplosivo ha danneggiato una sede del Partito Democratico a Dorgali, in provincia di Nuoro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e sono in corso le indagini delle forze dell’ordine. Non ci sono feriti, ma l’ingresso della sede ha riportato danni ingenti.

Sempre in provincia di Nuoro, a Cardedu, è stata data alle fiamme l’auto del sindaco Matteo Piras. Il primo cittadino ha anche pubblicato la foto della vettura incendiata sul suo profilo Facebook, con un breve commento, amaramente ironico: “Va be.. Cambiamo la macchina”.

Di “gesti vigliacchi, intimidatori e violenti, in pieno stile mafioso, da condannare senza alcuna esitazione” parla il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera, Sergio Battelli (M5S), mentre il senatore del Pd Ernesto Magorno su Twitter commenta: “Nella notte attentati in Sardegna, gesti vili e criminali che non fanno paura a nessuno. La mia vicinanza al Pd di #Dorgali e al sindaco di Cardedu con la consapevolezza che il loro impegno non si fermerà”.

https://www.italpress.com/cronaca/due-attentati-incendiari-nel-nuorese

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *