Home>xRegioni>Lazio>Meraviglioso!
Lazio

Meraviglioso!

Gli ultimi si attardano alle urne.
I vecchi politici faranno a gara per dimostrare di aver vinto in base ai calcoli di questa legge elettorale, che sembra la “tarapia tapioca”  – parole senza senso per confondere l’interlocutore – del film “Amici miei” di cui vi metto un frammento, per capire di che parlo.

Eppure di tutto questo balletto, dato che nella mia regione non si è fatto in tempo a raccogliere le firme pe il PVU, il partito del Cuore che avrei votato con gran gioia, lascia spazio a qualcosa di meraviglioso!
Cosa è questa cosa meravigliosa che sta accadendo?
Sta accadendo che i talenti si uniscono.
Per chi come me non regge lo stress del “Mors tua vita mea” ma ha un senso di umanità incondivisa, una umanità intera, senza cittadini di serie B, ovunque si nasca, qualsiasi religione si pratichi o ateismo convinto, qualsiasi cibo si mangi, qualsiasi lavoro si ami… si sta creando qualcosa di meraviglioso, di incredibilmente contagioso.
Persone che fino a ieri in strada si sarebbero sfiorati senza conoscersi, ora, grazie al Progetto Coemm, grazie al fatto che ci si conosce parlando guardandosi negli occhi, direttamente, senza il filtro dei social media, collaborano, creando realtà nuove, nuove economie, nuove imprese!
La moneta complementare sosterrà queste imprese e una piattaforma gigantesca avvicinerà consumatori attenti a produttori e fornitori di servizi di qualità.
Non è un sogno, è realtà.
E’ arrivato il tempo per “gli uomini di buona volontà” di connettersi nella vita, di collaborare, di creare quelle sinergie che, grazie alle tecnologie avanzate sposteranno gli assetti economici e sconvolgeranno le sperequazioni sociali.
Non è teoria, è pratica, lo stiamo facendo già. Il fatto che ancora non lo vediate è perchè, per costruire un grattacielo, gli scavi per le sue fondamenta sono pari all’altezza dell’opera finita.
Come l’aria che respiriamo, non la vediamo, ma c’è. E l’aria che stiamo costruendo è un’aria che elimina l’inquinamento ambientale, utilizzando scarti e trasformandoli in energia. E’ l’aria che porta il made in Italy nel mondo. E’ l’aria che diffonde la cultura del biologico, casa per casa.
Tutte realtà che nascono dalla genialità italiana e la capacità delle maestranze sul campo.
E meravigliosa è la capacità delle persone di creare connessioni fra di loro, per la valorizzazione dei talenti in ogni campo: artistico, agricolo, ingegneristico.
Un anno di svolta, in cui c’è molto da scavare, anche dentro il nostro cuore, per ergere questa magnifica costruzione collettiva.
Uno più uno fa undici, recita un proverbio indiano, ed undici sono le persone di ciascun circolo che animiamo.
Da soli non si può nulla, insieme siamo una forza gigantesca, che sposta le montagne!
Coraggio, siamo meravigliosi!
Susanna Pistone RR Lazio C7a Cinema Settima Arte

 

Condividi su: