Nazionale Politica

Regioni, Mattarella “Autonomia fondamento della democrazia”

ROMA (ITALPRESS) – “Cinquant’anni or sono i cittadini delle Regioni a statuto ordinario vennero chiamati per la prima volta alle urne per eleggere i loro rappresentanti nei Consigli regionali. Si completava così il disegno dei Costituenti e la democrazia nel nostro Paese compiva un ulteriore, significativo passo in avanti, ampliando le sue basi e rafforzando il carattere pluralista delle sue istituzioni. Il principio di autonomia, delle Regioni e degli enti
Nazionale Politica

Mattarella “Falcone e Borsellino luci nelle tenebre”

ROMA (ITALPRESS) – “La mafia si è sempre nutrita di complicità e di paura, prosperando nell’ombra. Le figure di Falcone e Borsellino, come di tanti altri servitori dello Stato caduti nella lotta al crimine organizzato, hanno fatto crescere nella società il senso del dovere e dell’impegno per contrastare la mafia e per far luce sulle sue tenebre, infondendo coraggio, suscitando rigetto e indignazione, provocando volontà di giustizia e di legalità”.
Nazionale Politica

Governo-Regioni, prima le tensioni poi l’accordo nella notte

FASE DUE PASSEGGIATA PASSEGGIO 2 ATTRAVERSAMENTO PEDONALE STRISCE PEDONALI TEMPO LIBERO PASSEGGIO CORONA VIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 VIA DEL CORSO PALAZZO CHIGI PIAZZA COLONNA Accordo raggiunto nella notte fra sabato e domenica tra Governo e Regioni sulla fase 2.  Un accordo raggiunto dopo un lungo confronto, che ha portato alla sintesi dopo le tensioni tra le due parti. “Alla fine il risultato è arrivato”, dice il presidente della
Nazionale Politica

Dl Rilancio, trovata l’intesa si attende il Cdm

PALAZZO CHIGI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI BANDIERA ITALIANA EUROPEA BANDIERE ITALIA EUROPA Dopo una riunione fiume del pre-Consiglio terminata a tarda notte, la maggioranza trova l’accordo sulla regolarizzazione dei migranti che dà il via libera al tanto atteso decreto Rilancio. Il provvedimento dovrebbe quindi arrivare in Consiglio dei ministri oggi, dopo che ieri poco prima della mezzanotte da Palazzo Chigi fonti del governo avevano dato per raggiunto l’accordo politico.
Lazio Politica Regionale

Dl Liquidità: Fratelli d’Italia non molla e ripresenta nuovamente gli emendamenti per sbloccare la ricostruzione post sisma

“Dopo esserci ripresi dalla sorpresa per le parole del Commissario Straordinario alla Ricostruzione Giovanni Legnini, di condivisione delle battaglie che portiamo avanti da anni sul tema ricostruzione, con i colleghi Acquaroli e Prisco, nel dl Liquidità abbiamo ripresentato gli emendamenti sul sisma, sperando che questa sia la volta buona. Più poteri al commissario, semplificazione nella ricostituzione privata e velocizzazione di quella pubblica, in particolare per l’edilizia scolastica, incremento del personale negli
Nazionale Politica Salute

Speranza “La fase 2 non è ‘Liberi tutti’”

ROBERTO SPERANZA MINISTRO DELLA SALUTE “Il governo ha l’obbligo di dire la verità, c’è in questo momento una domanda enorme, ma un governo serio ha l’obbligo di dire come stanno le cose, l’epidemia è in corso, ma comunque serve aprire una fase nuova, la curva si è piegata, l’indice del contagio è sceso sotto la soglia 1, e ora si possono iniziare gradualmente a fare cose. La fase 2 non
Nazionale Politica

Conte “In Europa grandi progressi, Recovery Fund a maggio”

IL PREMIER GIUSEPPE CONTE “Grandi progressi, impensabili fino a poche settimane fa, all’esito del Consiglio Europeo appena terminato”. Così il premier Giuseppe Conte. “Un lungo percorso, avviato con la nostra iniziativa e con la lettera dei 9 Paesi Membri, oggi segna una tappa importante: i 27 Paesi riconoscono la necessità di introdurre uno strumento innovativo, da varare urgentemente, per proteggere le nostre economie e assicurare una ripresa europea che non
Nazionale Politica

Ecco perché l’uomo del Papeete impedisce alla Lega di ambire al governo

La Lega di Matteo Salvini in questa fase di guerra-dopoguerra non riesce a darsi una funzione specifica. È un gigante nelle sabbie mobili della sua stessa propaganda, un grande grumo di risentimenti che di fatto non incide nella vicenda politica, un ostacolo ad una normale dialettica democratica, incapace di competere con una maggioranza che pure non offre prove smaglianti di governo.  Dopo i fasti della vecchia stagione liquefattisi sulla spiaggia
Nazionale Politica

Nessuno sa che cosa sta succedendo tra i cinquestelle, nemmeno loro

«Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l’aspetto di giganti», scriveva Karl Kraus. Ora, sostituite a “cultura” la parola “politica” e avrete l’introduzione a questo articolo sul “dibattito” fra i Cinque stelle, dove appunto è bastato un flatus voci di Alessandro Di Battista per allertare il giornalismo politico: è contro Di Maio, a favore di Di Maio, il grillino dei Due Mondi? Rafforza Conte, indebolisce Conte? E