Home>Blog>Enogastronomia>AMMU, CANNOLI ESPRESSI SICILIANI, RILANCIA E RADDOPPIA PORTANDO A ROMA UN ALTRO GIOIELLO DELLA PASTICCERIA DELL’ISOLA: LA VERA GRANITA CATANESE, FATTA E SERVITA COME SI FA IN SICILIA
Enogastronomia

AMMU, CANNOLI ESPRESSI SICILIANI, RILANCIA E RADDOPPIA PORTANDO A ROMA UN ALTRO GIOIELLO DELLA PASTICCERIA DELL’ISOLA: LA VERA GRANITA CATANESE, FATTA E SERVITA COME SI FA IN SICILIA

Ammu, giovane start up che da Milano, passando per Expo, ha portato a Roma i cannoli siciliani espressi, è pronta ora a deliziare i palati della capitale con un altro super dolce siciliano: la tradizionale vera granita artigianale siciliana servita con brioche e panna montata. A ogni assaggio ha il potere di riportarci direttamente ad Acireale, dove si gusta la granita più buona del mondo. La granita di Ammu è preparata come si usa in Sicilia solo con frutta, zucchero e
acqua, rigorosamente senza latte.

Disponibile in diversi gusti – al limone, pistacchio, caffè, cioccolato, fragoline di bosco, mandorla, mandorla tostata e gelso – lavorata fino a farla diventare soffice e cremosa come solo i pasticcieri siciliani sanno fare. Ma le novità non finiscono qui: previsti, a rotazione, anche altri gusti e abbinamenti selezionati direttamente da Ammu. «AMMU vuole raccontare e far assaporare i veri prodotti siciliani. I nostri clienti pretendono di trovare da noi una Sicilia autentica per gusto e tradizione. Ogni stagione ha il suo sapore e il nostro obiettivo è farvelo gustare.

Oltre al Cannolo siciliano, in estate proponiamo la granita siciliana. Io sono di Acireale, patria della granita. Puntiamo su questo prodotto per proporre qualcosa di veramente unico e rinfrescante. Siamo certi che il nostro pubblico romano saprà apprezzare la qualità del prodotto, basta un cucchiaino per sentirsi subito in vacanza», dichiara Stefano Massimino, imprenditore catanese e titolare Ammu.

Avete mai gustato la vera granita siciliana artigianale? La granita siciliana nasce nel medioevo quando i cosiddetti “nivaroli” raccoglievano la neve ghiacciata sull’Etna e la conservavano nelle grotte per poi usarla, nei mesi estivi, per realizzare freschi dolci con spremuta di limone, frutta o fiori.  Nel corso degli anni la ricetta è stata perfezionata fino a raggiungere l’attuale formula della “tradizionale granita siciliana”, morbida e cremosa e dal sapore di Sicilia ormai conosciuto in tutto il mondo.

Ammu porta a Roma questa antica tradizione con la vera granita siciliana, preparata con ingredienti genuini siciliani doc e servita con la tradizionale brioche con il tuppo; e soffice panna montata dolce.
Un cucchiaino di granita Ammu e sei già in vacanza!

 

 

 

https://blogcq24.net/

Il Network dei Blogger indipendenti seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/DFeCiFjylZNeayjVYLDA6A

 

 

 

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *