Accordo tra Movimento 5 Stelle e PD, per formare il nuovo governo, sempre più vicino                                                   Stamattina, alle nove e trenta Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,       darà l’ incarico a Giuseppe Conte, di formare il nuovo governo. Se il tutto va come si immagina, a metà della prossima settimana, presterà giuramento, così come accadeva circa  più di un anno fa.

Come noto, tra i due partiti non scorre buon sangue,  ed anche all’ interno degli stessi ci sono fazioni che ancora faticano a capirsi tra di loro, ma questo accadeva fino a poco tempo fa quando un raggiante e super abbronzato Matteo Salvini, forse forte dei sondaggi che lo vedevano ai vertici dei consensi nazionali, decide di togliere la spina al precedente governo, invocando subito elezioni ad Ottobre,  però anche ripensandoci chiedendo di nuovo a Di Maio ( sua dichiarazione di pochi minuti fa ), di riformare il governo con quest’ ultimo proponendogli l ‘ incarico di Premier.

Insomma tutto l’ odio che c’era prima, ora è finalmente scomparso per il bene verso il popolo italiano e quindi é giusto dichiarare che alla fine nella nostra Nazione, che sia da parte di Salvini, Berlusconi, Renzi, Zingaretti, Di Maio e soprattutto Cicciolina, la cosa che vince è sempre L’ Amore

Con tanto Ammmore

John Fernando D ‘ Ottavio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *