Nazionale

VASTO INCENDIO NEL GENOVESE, CASE EVACUATE

Un grosso incendio è divampato nella notte a Cogoleto, in provincia di Genova. Spinte dal forte vento, le fiamme si sono propagate dalle colline fino a lambire le case a ridosso dell'Aurelia. Evacuate per precauzione numerose abitazioni, mentre sulla sulla A10 Genova-Savona è stato chiuso per alcune ore un tratto per ragioni di sicurezza. Secondo quanto rende noto Autostrade per l'Italia, dalle 6 circa è stato possibile riaprire il tratto
Nazionale

INCENDIATA A PALERMO AUTO DI UN’ATTIVISTA DI LIBERA

L'auto di un'attivista di 'Libera', Chiara Natoli, è stata data alle fiamme. L'atto intimidatorio, è avvenuto venerdì scorso all'indomani della Giornata dedicata alle vittime di mafia, quando la ragazza aveva guidato il corteo organizzato nell'occasione dall'Associazione. L'attentato incendiario ha distrutto la Nissan Pixo della giovane che si trovava posteggiata nei pressi della caserma della Guardia di Finanza al Borgo Vecchio. Sull'episodio indaga la Polizia.  "Ringrazio tutti per la vicinanza e
Nazionale

NUOVA ZELANDA, ATTACCO ALLE MOSCHEE

È al momento di 49 persone morte il bilancio di un attacco a due moschee avvenuto a Christchurch, in Nuova Zelanda. A colpire, nella notte italiana, un commando composto da quattro persone che sono state arrestate dalla polizia. Si tratta di tre uomini e una donna. Il primo attacco si è verificato nella moschea di Al Noor, dove c’erano almeno 300 persone raccolte nella preghiera del venerdì. Poco dopo il
Nazionale

MODENA, ZIA E NIPOTE GIÙ DAL DECIMO PIANO

Tragedia a Modena. Una donna di 35 anni ed il nipote di 5 hanno perso la vita dopo essere caduti dal decimo piano di un palazzo. La tragedia si e' verificata in Largo Montecassino nel quartiere Morane. Secondo le notizie le vittime, entrambe italiane, sarebbero una zia e il nipote. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118 sono risultati vani i tentativi di salvare le vite. Tra le ipotesi
Nazionale

OMICIDIO A PALERMO, 34ENNE TROVATO MORTO IN AUTO

Terzo omicidio in quattro giorni a Palermo. E' avvenuto intorno alla mezzanotte. Un uomo, Francesco Manzella, pregiudicato di 34 anni, è stato trovato morto all'interno di un'auto, una Polo, ucciso da un colpo di pistola alla testa. L’auto è stata trovata vicino a un viadotto sulla strada statale Palermo-Sciacca che porta al carcere Pagliarelli. L'uomo è originario di Falsomiele.Sul posto sono arrivati gli inquirenti della squadra mobile, il medico legale
Nazionale

AUTISTA DA’ FUOCO A SCUOLABUS, FERMATO

L'autista di uno scuolabus è stato fermato dai carabinieri dopo aver dato fuoco al mezzo sul quale viaggiava una scolaresca. L'episodio è avvenuto sulla strada provinciale 415, all'altezza di San Donato Milanese. Il mezzo è andato distrutto, ma non ci sono feriti. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e 118."Abbiamo avuto notizie rassicuranti su tutti i passeggeri dell'autobus: sia l'accompagnatrice scolastica, che i 51 ragazzi della seconda media stanno
Nazionale

SIRIA, ISIS UCCIDE COMBATTENTE ITALIANO

Un combattente italiano è stato ucciso dell'Isis in Siria. Si tratta di Lorenzo Orsetti, 33 anni, fiorentino, morto a Baghuz, ultima roccaforte degli estremisti nella parte orientale della Siria. Il volontario italiano si trovava da un anno e mezzo nel nord-est del Paese, dove combatteva a sostegno del fronte curdo dell'Ypg. https://www.italpress.com/cronaca/siria-isis-uccide-combattente-italiano
Nazionale

NAVE JONIO SALVA 49 MIGRANTI E SI DIRIGE IN ITALIA

La Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans, nave battente bandiera italiana impegnata nella missione di monitoraggio del Mediterraneo centrale, ha soccorso a 42 miglia dalle coste libiche 49 persone che si trovavano a bordo di un gommone in avaria che imbarcava acqua. Tra le persone soccorse 12 risultano minori. "Le persone a bordo si trovavano in mare da quasi 2 giorni e, nonostante le condizioni di salute risultino abbastanza stabili,
Nazionale

RISSA IN CENTRO ISLAMICO, 2 FERITI E 12 DENUNCE

Pugni, schiaffi, calci, lanci di sedie e bastoni: questi gli ingredienti della brutale lite consumatasi per futili motivi all’interno di un centro di preghiera islamico di Luzzara, nella Bassa Reggiana, in seguito alla quale due persone sono rimaste ferite. Protagonisti una dozzina di cittadini pakistani che per dissapori relativi alla gestione del centro, ancora al vaglio da parte dei carabinieri di Luzzara, se le sono date di santa ragione all’interno
Nazionale

‘NDRANGHETA, 19 ARRESTI TRA LOMBARDIA E CALABRIA

I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Bergamo hanno eseguito 19 provvedimenti cautelari nei confronti di appartenenti ad un sodalizio 'ndranghetistico operante in Lombardia. Gli arresti sono avvenuti in diverse località di Lombardia e Calabria. Gli indagati, secondo quanto accertato dagli investigatori, erano dediti alle estorsioni, al recupero crediti ed al riciclaggio. L'operazione è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Brescia. L'indagine, avviata nel marzo 2016, ha