Politica

Il Pungolo… Eolo, il gallo e trenta danari

“Eolo, l’automobile che funzionava ad aria compressa, che fine ha fatto? Perché è stata fatta sparire dalla circolazione, dopo che erano stati installati gli impianti per la produzione?” Era il 2007 ed il senatore Piergiorgio Stiffoni della Lega Nord, interrogava con questa domanda il Governo italiano, su questa vicenda così delicata. Eolo era un progetto che prevedeva un’autovettura, che utilizzava l'espansione d'aria come vettore di energia. L'aria compressa, inserita ad alta