Cronaca Eventi

Fatti non foste: i semi che piantiamo

“La vita è breve: evitiamo, dunque, programmi troppo estesi: ogni giorno, ogni ora ci mostra la nostra nullità e ricorda a noi smemorati, con qualche nuovo argomento, la nostra fragile natura. Allora noi, che facciamo programmi come se la nostra vita fosse eterna, siamo costretti a pensare alla morte. Si volge, infatti, ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente.” (Lucio Anneo Seneca) Siamo arrivati all’ultimo giorno di questa esperienza e devo dire che ho pensato tanto a questo momento e a quello che avrei potuto scrivere per
Cronaca

Paroliamo: “Il Cambiamento”

“La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto.” (Albert Einstein) Circa due anni e mezzo fa iniziava la mia avventura come blogger nel circuito CQ24. Sono stato uno dei primi a scrivere in quelle pagine, dopo che per un anno e mezzo avevo giornalmente pubblicato i miei post, all’interno delle pagine del progetto Coemm per un Mondo Migliore. Ad oggi sono stati migliaia i post pubblicati,
Uomini e Donne Storie

Buona Domenica “A tutti noi grandi anime gemelle”.

“Camminavamo senza cercarci, eppure sapendo che camminavamo per incontrarci”. (Julio Cortázar) Il regalo più grande che ci ha fatto il progetto Coemm, attraverso i Clemm, è certamente la possibilità di incontrare tante nuove persone e di costruire con queste grandi rapporti umani, basati su amicizia, rispetto e sulla possibilità di realizzare quel Nuovo Umanesimo, che dovrebbe essere la base fondante di ogni società futura. Soltanto rimettendo al centro del tutto
Cultura

Rainbow: quando l’arte sale ad alta quota, il primo murale dipinto su un deposito idrico a trenta metri d’altezza

Inaugurato a San Romano (Pisa) il primo murale dipinto su un deposito idrico a trenta metri d’altezza, un pesce d’acqua dolce, un cigno, un martin pescatore. Sullo sfondo, i colori dell’arcobaleno. Un’opera di arte urbana visibile anche da centinaia di metri di distanza, realizzata sul pensile di San Romano, nel Comune di Montopoli in Valdarno, a firma di Giovanni Magnoli, in arte “Refreshink" Questo è il messaggio per immagini stagliato
Eventi

Paroliamo: “Canapisa e contatori”.

«Le destre cittadine hanno organizzato un presidio contro Canapisa: a ciò rispondiamo scendendo in piazza anche noi, rivendicando il nostro diritto a manifestare…. Le forze ostili alla street parade cercano lo scontro, ma noi risponderemo con un presidio musicale, colorato e pacifico». Come ogni anno a Pisa, sta per andare in onda la “street parade”, una manifestazione promossa dall’Osservatorio Antiproibizionista, che quest’anno riveste un particolare rilievo, per il fatto che
Cronaca Turismo

Etruria: “Ma quanto costerà mai?”

  “Mi feci tante domande che andai a vivere sulla riva del mare e gettai in acqua le risposte per non litigare con nessuno”. (Pablo Neruda) Sto passeggiando sul mare con Stefania e Zoe, le due bimbe con cui probabilmente invecchierò. Una è la mia compagna di vita e l’altra è la bambina pelosa che quattro anni fa abbiamo preso in un rifugio “secca come una canna”, ma dirompente come
Toscana

Etruria: Ascoltiamo la Natura…

<<Qualsiasi stupido è capace di distruggere gli alberi: non possono né difendersi né scappare>>. (John Muir) Oggi poteva essere una giornata meravigliosa con il clima che madre natura ci sta regalando in questi giorni, che racconta una primavera che sta arrivando a spron battuto. Invece ci siamo svegliati con una tetra colonna di color antracite, che dal Monte Serra, alle porte di Pisa, sta invadendo il cielo di tutto il
Cronaca

Fatti non foste a viver senza Ananke

“Che tutto avvenga per determinazione del fato, la ragione ci costringe ad ammetterlo”. (Marco Tullio Cicerone) È il 15 febbraio e Giulia Ammannati, nella sua dimora di Pisa, mette alla luce un bambino, per il quale sia lei che suo marito Vincenzo hanno grandi progetti. Sono una famiglia della bassa borghesia ed il loro sogno sarebbe che il loro maschietto, ripercorra le orme dello zio Bonaiuti, affermato medico fiorentino. Vincenzo
Politica

Fatti non foste a viver da seduti

<<Tu vedi lunge gli uliveti grigi, che vaporano il viso ai poggi, o Serchio, e la città dall'arborato cerchio, ove dorme la donna del Guinigi>>. Così descrive la città di Lucca Gabriele D’annunzio nell’Elettra e a chiunque sia capitato di arrivare in questa meravigliosa cittadina, da sempre considerata la perla bianca della Toscana per le sue profonde radici Cattoliche, certamente sarà successo di rimanere incantato a guardare le mura medievali
Eventi

Venerdì di Passione… Blog 2019

“Noi non possiamo essere imparziali. Possiamo essere soltanto intellettualmente onesti: cioè renderci conto delle nostre passioni, tenerci in guardia contro di esse e mettere in guardia i nostri lettori contro i pericoli della nostra parzialità. L’imparzialità è un sogno, la probità è un dovere”. (Gaetano Salvemini) Un altro anno di Blog è passato e anche se non sta a noi dire se abbiamo reso o meno un buon servizio, crediamo