Cronaca

Paroliamo: “Il Cambiamento”

“La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto.” (Albert Einstein) Circa due anni e mezzo fa iniziava la mia avventura come blogger nel circuito CQ24. Sono stato uno dei primi a scrivere in quelle pagine, dopo che per un anno e mezzo avevo giornalmente pubblicato i miei post, all’interno delle pagine del progetto Coemm per un Mondo Migliore. Ad oggi sono stati migliaia i post pubblicati,
Sociale

Fatti non foste… Le parole che non ti ho detto

“Certo, le parole non sono azioni; ma qualche volta una buona parola vale quanto una buona azione”. (Arturo Graf) Come avrete letto negli ultimi giorni, martedì scorso mi trovavo ad Udine, invitato dal Clemm Udine 5, per partecipare ad un salotto allargato. In realtà alla fine mi sono ritrovato davanti ad una platea gremita da oltre 150 persone, arrivate anche per sentire il mio contributo al tema del mese che
Uomini e Donne Storie

Buona Domenica “A tutti noi grandi anime gemelle”.

“Camminavamo senza cercarci, eppure sapendo che camminavamo per incontrarci”. (Julio Cortázar) Il regalo più grande che ci ha fatto il progetto Coemm, attraverso i Clemm, è certamente la possibilità di incontrare tante nuove persone e di costruire con queste grandi rapporti umani, basati su amicizia, rispetto e sulla possibilità di realizzare quel Nuovo Umanesimo, che dovrebbe essere la base fondante di ogni società futura. Soltanto rimettendo al centro del tutto
Cultura

Fatti non foste: “Bob e il giorno migliore”.

“Ho imparato che le persone possono dimenticare ciò che hai detto, le persone possono dimenticare ciò che hai fatto, ma le persone non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire.” (Maya Angelou). Bob sta gustando la sua colazione in un bel caffè sulla 69, nel centro di Memphis, guardando quel giovane cameriere, terribilmente magro con quella barba troppo adulta per lui, che racconta le sue probabili origini mediorientali. Ogni mese da quel giorno di cinque anni prima, quando la sua
Cultura

Paroliamo: “Realizzare è Partecipare”.

“Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare qualcosa che non hai mai fatto”. (Thomas Jefferson) A luglio, Maura Luperto presidente di Coemm, come tema del mese, ci ha regalato la possibilità di discutere di quello che noi intendiamo nel concetto “Realizzare”. È indubbio che buona parte del progetto per un mondo migliore, ruoti alla fine intorno all’avvento dell’oramai fantomatico Quid, oggi divenuto MCS, ma vi sono poi
Politica

Fatti non foste: “Politica e buon esempio”

“Non mi occupo di politica, è come dire non mi occupo della vita”. Questo bellissimo concetto di Jules Renard, dovrebbe guidare tutti coloro che credono nel progetto per un mondo migliore. Non si può infatti prescindere dalla possibilità di cambiare il paradigma che regola questa società, se non ci mettiamo in condizione di interagire direttamente con il sistema che da sempre regola le forme di amministrazione della cosa pubblica, attraverso
Cronaca

Paroliamo: “Al di là del bene e del male”.

“Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo”. (Immanuel Kant) È caldo, terribilmente caldo, mentre mi appresto a salire le scale di un meraviglioso albergo piantato nella pianura grossetana, in questo luglio del 2016. È la prima volta che mi allontano da casa, da quel settembre del 2015 quando la scelleratezza che aveva preso possesso della mia vita, trovò la sua apoteosi nella sera di
Eventi

Immagina… Da Edipo a Cristiano

"Se vuoi diventare un vero cercatore della verità, almeno una volta nella tua vita devi dubitare, il più profondamente possibile, di tutte le cose”. (René Descartes) Domenica scorsa, come avrete certamente letto, sono stato a Genova, alla conferenza collegata alla formazione promossa dai Clemm della Regione Liguria. Come sempre, in queste occasioni, la mia partecipazione è mirata a migliorare la comprensione, delle peculiarità del progetto ideato da Maurizio Sarlo e
Cultura

Fatti non foste… A vivere da servi

“Nella vostra vita vedete essenzialmente ciò in cui credete. Se ad esempio, credete fermamente nella scarsità, ci pensate regolarmente e ne fate il fulcro delle vostre conversazioni, sono certo che ne vedrete moltissima. D’altro canto, se credete nella felicità e nell’abbondanza, se non pensate che a questo, ne parlate con tutti e agite di conseguenza, è assolutamente certo che vedrete ciò in cui credete”. Questo pensiero è tratto dal libro
Toscana

Etruria: Cuore di Toscana

“Sarà forse che i toscani non sono come i bovi, che vedono tutto in grande: ma è certo che non pèrdono mai di vista la misura del mondo, e i rapporti, palesi e segreti, fra gli uomini e la natura”. (Curzio Malaparte) Eh, si… È proprio vero. il toscano è un essere particolare, come diceva lo stesso Curzio Malaparte “I toscani hanno il cielo negli occhi e l’inferno in bocca”