Politica

Fatti non foste: “Politica e buon esempio”

“Non mi occupo di politica, è come dire non mi occupo della vita”. Questo bellissimo concetto di Jules Renard, dovrebbe guidare tutti coloro che credono nel progetto per un mondo migliore. Non si può infatti prescindere dalla possibilità di cambiare il paradigma che regola questa società, se non ci mettiamo in condizione di interagire direttamente con il sistema che da sempre regola le forme di amministrazione della cosa pubblica, attraverso
Cronaca

Paroliamo: “Al di là del bene e del male”.

“Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo”. (Immanuel Kant) È caldo, terribilmente caldo, mentre mi appresto a salire le scale di un meraviglioso albergo piantato nella pianura grossetana, in questo luglio del 2016. È la prima volta che mi allontano da casa, da quel settembre del 2015 quando la scelleratezza che aveva preso possesso della mia vita, trovò la sua apoteosi nella sera di
Eventi

Fatti non foste a viver… Senza Rinascita

“Nascere non basta. È per rinascere che siamo nati. Ogni giorno.” (Pablo Neruda) Circa quattro anni fa, a seguito di alcune mie scelte scellerate, la mia vita si interrompeva e per alcuni attimi, come racconto nel libro “Bolle di Affanno”, credo di essere stato in quel limbo che preclude il nostro passaggio a miglior vita. Ci sono voluti mesi ed una profonda ricerca interiore, completamente epurata da qualsivoglia preconcetto religioso,
Uomini e Donne Storie

 Eticrazia…  Punti, bollini e accappatoi.

“Nessuno verrà lasciato indietro” (Maurizio Sarlo) Ad una cassa del supermercato osservo la vecchina davanti a me, che sta cercando di convincere il cassiere a darle quei tre bollini, che le mancano per riempire la sua scheda a premi, che le permetterà di ottenere quell’accappatoio che le piace tanto, ma che non può permettersi di comprare con la sua pensione minima. <<Giovane è l’ultimo giorno del concorso e se non
Uomini e Donne Storie

Il Pungolo… Morituri te salutant

“Morire è tremendo, ma l’idea di morire senza aver vissuto è insopportabile”. (Erich Fromm)” <<Io credo nel progetto perché è l’unico modo per cambiare il mondo. Credo nel progetto perché può sconfiggere la povertà. Credo nel progetto perché può realizzare tante cose innovative. Credo nel progetto perché può creare un benessere generalizzato. Credo nel progetto perché può restituire la dignità alle persone. Credo nel progetto semplicemente perché mi ha promesso
Politica

Il Pungolo… Eolo, il gallo e trenta danari

“Eolo, l’automobile che funzionava ad aria compressa, che fine ha fatto? Perché è stata fatta sparire dalla circolazione, dopo che erano stati installati gli impianti per la produzione?” Era il 2007 ed il senatore Piergiorgio Stiffoni della Lega Nord, interrogava con questa domanda il Governo italiano, su questa vicenda così delicata. Eolo era un progetto che prevedeva un’autovettura, che utilizzava l'espansione d'aria come vettore di energia. L'aria compressa, inserita ad alta
Politica

Eticrazia…  Il grande bluff

“La democrazia è la peggiore forma di governo, escluse tutte le altre”. (Wiston Churchill) Ma a che serve indicare di votare Irene Pivetti, per il Partito del Valore Umano, e soprattutto quali sono i voti che spera di recuperare il partito di cui oggi è segretario Maurizio Sarlo? In questi ultimi giorni, il movimento per un Mondo Migliore, è attraversato da una critica trasversale interna, legata all’indicazione di voto che
Uomini e Donne Storie

Immagina… “Nikola e il gatto”

“Del padre, di cui non aveva saputo più nulla, a Nikola restava solo il cognome Reisender, a ricordargli quanto gli uomini possano essere ipocriti e vili. Proprio quel padre, forse, è il motivo principale per cui lui non crede nei rapporti di coppia e non si è mai voluto impegnare più di tanto, con una donna. Il suo primo nome invece lo aveva scelto la madre, appassionata di ingegneria, in
Eventi

Buona Domenica all’abbraccio

«Voglio proporle un abbraccio, uno forte, duraturo, fino a che tutto ci faccia male. Alla fine sarà meglio che mi dolga il corpo per volerla, e non che mi faccia male l’anima per la sua mancanza». (Julio Cortázar) Chi ha avuto occasione di incontrarmi agli eventi promossi da Coemm o dai Clemm, avrà sicuramente notato che amo abbracciare tutti coloro che vengono a salutarmi. La trovo una cosa bellissima, un
Eventi

Paroliamo: “Ci muove solo Amore”.

«L’amor che move il sole e l'altre stelle» Con queste parole Dante, nell’ultimo verso del Paradiso della Divina Commedia, ci descrive l’amore che sta anche muovendo il suo desiderio e la sua volontà. Certamente chi vive di emozioni, non può prescindere dalla grandezza di ciò che smuove proprio “Amore” verso la conoscenza, verso l’altro e verso il Tutto. Soprattutto chi si occupa di “Buona Comunicazione”, nel contesto di un progetto