MASSIMINA, IL NUOVO NIDO DI VIA AQUILANTI ASILO INFANZIA SCUOLA STRUTTURA BAMBINO BAMBINI BAMBINA BAMBINE GIOCO

VENEZIA (ITALPRESS) – “Stiamo portando avanti tutte le linee guida. Di fatto le abbiamo chiuse tutte. Stiamo attendendo convocazione da parte del governo per capire cosa si farà rispetto a queste linee guida”. Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nella consueta conferenza stampa sui numeri del coronavirus. “Abbiamo ancora in piedi – ha continuato – lo 0-3 anni che vorremmo attivare nei centri estivi. E’ scandaloso che, nonostante siano passati dieci giorni con le linee guida approvate all’unanimità dalle regioni, in virtù di un dibattito interno tra ministri al governo, non si siano ancora date risposte”. Sugli spostamenti, Zaia ha confermato la sua “posizione di assoluta contrarietà nell’imporre limitazioni a chi viene in Veneto. Penso – ha spiegato – che sia fondamentale che ci sia la libera circolazione nella responsabilità: ci sono regole da rispettare, quelle dei dispositivi”.
(ITALPRESS).

https://www.italpress.com/coronavirus-zaia-scandaloso-non-ci-siano-risposte-su-centri-0-3-anni/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *