Cultura

Buona Domenica alle anime ecologiche

«Quarat, bella, popolata, nobile e deliziosa, abbondante di frutta e ferace di prodotti alimentari». Così nel XII secolo El Edrisi, un noto geografo arabo, descriveva una cittadina che oggi è un comune della provincia di Bari. Un luogo ricco di prodotti alimentari, ma soprattutto bello, popolato, nobile e delizioso. Del resto, come dargli torto, oltre a trovarsi in una bellissima zona della Puglia, questa località ha una storia millenaria, intrisa
Cultura

Immagina… Il libro della nostra vita

“Nel frattempo uno dei carcerieri ha provveduto a staccare la catena dalla caviglia del prigioniero. <<Che strana cosa sono il piacere ed il dolore>> dice Socrate massaggiandosi la caviglia indolenzita. <<Sembra che ognuno di loro segua sempre il suo contrario e che tutti e due non vogliano mai trovarsi insieme nella stessa persona. Mentre prima, sotto il peso della catena, nella mia gamba c’era solo dolore, ecco che già sento,
Cultura

Per Aspera ad Astra: “La Chiave di Volta”.

“I salotti di dicembre 2018 propongono la loro tematica raccontando ciò che rappresenta per loro il Progetto COEMM”. (Maura Luperto) Nell’ultimo tema proposto per il 2018, la Presidente di Coemm ci chiede di raccontare quello che rappresenta per noi il progetto per un Mondo Migliore. Certamente ognuno ha delle particolarità specifiche da inserire nella sua personale visione del progetto, ma come stiamo evidenziando dalle tante foto dei salotti solidali che
Cultura

Lunedi sotto la Torre: La Pietra

Quante volte ha navigato su grandi laghi con altri pescatori, affrontando il vento e i temporali, ma non avrebbe mai pensato che un viaggio via mare poteva essere invece tanto faticoso e pesante. Alcune tempeste marine gli hanno fatto perdere la rotta e solo da poco ha iniziato a vedere la terra ferma. Ha dovuto girare al largo del litorale romano, per non essere catturato dai militari che lo stanno
Cultura

Venerdì di Passione… “Il compenso”

“La passione non si piega alle leggi della ragione, non si cura minimamente di quello che riceverà in cambio, vuole esprimersi fino in fondo, imporre la sua volontà. Ogni vera passione è senza speranza, altrimenti non sarebbe una passione ma un semplice patto, un accordo ragionevole, uno scambio di banali interessi”. (Sándor Márai) Ieri pomeriggio ho fatto una puntata straordinaria del live di facebook “l’Agorà”, per parlare di amicizie e
Cultura Eventi Salute

Ci vediamo per… Una grande Magia

“Sensazione meravigliosa. Di quando il destino finalmente si schiude, e diventa sentiero distinto, e ormai inequivocabile, e direzione certa. Il tempo interminabile dell'avvicinamento. Quell'accostarsi. Si vorrebbe non finisse mai. Il gesto di consegnarsi al destino. Quella è un'emozione: senza più dilemmi, senza più menzogne. Sapere dove. E raggiungerlo. Qualunque sia, il destino”. In queste parole di Alessandro Baricco c’è tutto quello che domenica scorsa è avvenuto alla fattoria di Tobbiano,
Cronaca Cultura

Buona Domenica a… Trecentotrentamila baci.

“Navi che passano nella notte e passando si parlano; Si dà soltanto un segnale, e una voce distante nell’oscurità; Così nell’oceano della vita noi passiamo e ci parliam l’un l’altro, Solo uno sguardo e una voce; poi di nuovo l’oscurità, e il silenzio”. (Henry Wadsworth Longfellow) Quanto tempo è passato da quel marzo del 2016, quando Maurizio Sarlo ha accettato la mia richiesta di amicizia su facebook. Era il periodo
Cinema Cultura Esteri

Senti chi parla:

<<Ero al lavoro no… E allora dé è arrivato il capo e fa boia… E io dico dè!>>. Chi lo segue dall’inizio come noi, da quando su internet iniziarono a girare i primi video de “Il Nido del Cuculo”, con i quali doppiava sarcasticamente e, diciamocelo pure, con una bella dose di volgarità, le scene più importanti dei film più famosi, insieme ad alcuni amici conosciuti sui fossi di Livorno,
Cronaca Cultura Eventi Scienze

A proposito di Coemm: “Quadrata”

“Un uomo che lavora con le sue mani è un operaio; un uomo che lavora con le sue mani e il suo cervello è un artigiano; ma un uomo che lavora con le sue mani, il suo cervello e il suo cuore è un artista.” In queste parole di San Francesco d'Assisi, c’è racchiusa molta di quella ricchezza territoriale ed umana di molte località della nostra bellissima penisola, che vengono manifestate attraverso l’artigianato. Tra le regioni che sicuramente hanno un’anima viva in questo settore, la Toscana crediamo di
Cultura Turismo

A proposito di Pisa…  La Marruca

Come tutti sappiamo, se c’è un accessorio che dimostra il potere ed il lustro, questo è sicuramente la corona, che oltre ad essere il più importante ornamento della testa, rappresenta anche il simbolo di una superiorità riconosciuta. E oggi per raccontarvi Pisa, vi parlerò proprio di una corona, ma una corona molto particolare. Come in tutte le storie che parlano di corone, oggi voglio iniziare la storia che vi racconterò,