Home>Blog>Uomini e Donne Storie>Immagina… Ripartiamo da Maurizio
Uomini e Donne Storie

Immagina… Ripartiamo da Maurizio

  1. “Ho imparato il silenzio da chi parla troppo, la tolleranza dagli intolleranti, la gentilezza dai malvagi; e, per quanto possa sembrare strano, sono grato a questi insegnanti. La saggezza è la sola ricchezza che i tiranni non possono espropriare.” (Khalil Gibran)

Buon anno a tutti e ben arrivato 2019. Questo anno sarà quello che vedrà la consacrazione del progetto Coemm con l’affermazione del Partito che ha scelto di seguirne i precetti e con l’avvento dell’ormai mitologico “Quid-microcredito”.

Il blog della città Alfea cambia grafica e parzialmente programmazione con la partenza di nuove rubriche e con la modifica di alcune di quelle che sono state tanto apprezzate in questi due anni. Tra queste oggi parte la rubrica “Immagina” nella quale andremo a proporre e commentare un video, come già proposto nella precedente rubrica: “Ci vediamo per”.

Abbiamo deciso di dedicare il primo video del 2019 a Maurizio Sarlo, con delle immagini che però non ci raccontano il leader Sarlo, bensì l’uomo Maurizio e il suo essere “pater familias”. Un’intervista di due minuti, effettuata dai Clemm della Regione Emilia-Romagna, che ci regala uno spaccato della grandezza di questo uomo, che vorrebbe cambiare il mondo.

Ognuno può pensare quello che vuole di Maurizio Sarlo, ma noi riteniamo che le parole che ci ha regalato in questa intervista, nella quale riconosce alla sua famiglia tutte quelle difficoltà che ha dovuto subire per la sua esposizione mediatica, ci raccontino un uomo profondamente sincero e leale, fermamente convinto di quello che sta cercando di realizzare, al punto di coinvolgere nel suo progetto le persone più care. Condividete questa intervista, mostrandola a tutti coloro che vi chiedono perché si debba credere a Maurizio Sarlo, proprio per il fatto che mai come in queste sua intimità ci viene restituita quella semplicità e quella purezza di animo insiti nel fondatore di Coemm.

E allora Buon 2019 Maurizio Sarlo e grazie di quanto hai fatto fino ad oggi per noi; grazie anche alla tua famiglia di averti sempre appoggiato e da parte nostra, l’unica cosa che possiamo continuare a fare, è appoggiare la tua idea di cambiamento di quel paradigma che ci potrebbe portare nel Mondo Migliore, prima dentro Coemm e oggi nel Partito del Valore Umano.

Quando la necessità ci porta a usare parole sincere, cade la maschera e si vede l’uomo.”  (Lucrezio)

Daniele Lama Trubiano 2018©

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *