Home>Blog>Eventi>Venerdì di Passione… Blog 2019
Eventi

Venerdì di Passione… Blog 2019

“Noi non possiamo essere imparziali. Possiamo essere soltanto intellettualmente onesti: cioè renderci conto delle nostre passioni, tenerci in guardia contro di esse e mettere in guardia i nostri lettori contro i pericoli della nostra parzialità. L’imparzialità è un sogno, la probità è un dovere”.
(Gaetano Salvemini)

Un altro anno di Blog è passato e anche se non sta a noi dire se abbiamo reso o meno un buon servizio, crediamo comunque di potere affermare di avere dimostrato sicuramente di avere cercato di portare un contributo al progetto dei Blog, mossi da tanta passione ed entusiasmo. Anche la scelta di proporre un blog tematico con rubriche giornaliere, si è dimostrata vincente e le tante persone che hanno letto i nostri articoletti, hanno premiato questa nostra scelta. Ecco che allora per l’anno che verrà, abbiamo deciso di cambiare sia la veste grafica che le tematiche delle rubriche, con alcune delle quali pur cambiando nome, sostanzialmente rimarranno intatte, mentre altre saranno create ad hoc per il nuovo anno.

In attesa di presentarvi le nuove copertine, che pur avendo un’impronta comune, per la prima volta vedranno ogni giorno inserita un’immagine inerente gli argomenti trattati giorno per giorno, oggi vi vogliamo svelare cosa troverete nel vostro Blog nel 2019, che nell’anno oramai alle porte, avete seguito con tanto affetto e passione.

Inizieremo lunedì con la rubrica “Etruria”, che sarà un settimanale di approfondimento sulla Toscana, sulla sua storia, la cultura, l’arte, e gli usi e costumi della Regione nella quale è presente il nostro Blog della città Alfea.

La rubrica “Immagina” il martedì, andrà a prendere il posto della vecchia “Ci vediamo per” e fondamentalmente rimarrà uno spazio nel quale andremo a proporre e commentare un video scelto nella rete. Con questa spazio speriamo di bissare il successo della precedente rassegna che è stata da voi tanto apprezzata e seguita per tutto il 2018.

Il mercoledì parleremo dì “Eticrazia” in un appuntamento settimanale che prenderà il posto della rubrica “A proposito di Coemm”. In questo nuovo spazio andremo a commentare l’attività del Partito del Valore umano, ma anche quello che succede negli ambiti della politica in generale.

Il giovedì    la rubrica “Paroliamo” andrà a sostituire la vecchia “Senti chi parla” e sarà uno spazio nel quale oltre a commentare le parole che ci hanno colpito nella settimana, offriremo anche uno spazio per tutti coloro che hanno qualcosa da dire o da scrivere. Questo spazio è aperto a tutti coloro che fanno parte di un qualsiasi Clemm italiano.

Nella giornata di venerdì troverete la rubrica “Fatti non foste” dove racconteremo le eccellenze, le persone e le idee che si sono evidenziate nel progetto per un Mondo Migliore.

Il sabato troverete “Sette dì” e sarà una rubrica nella quale verrà raccontata una notizia scelta tra quelle emerse nei sette giorni precedenti, per approfondirla con i lettori.

Buona Domenica rimane intatta come la precedente rubrica e servirà a raccontare una buona notizia.

Poi nel corso della settimana, sempre per quella Passione che ci spinge a migliorare ed approfondire le notizie, cercando di essere sempre “sul pezzo”, potrete trovare la rubrica generalista “Il Pungolo”, che sarà uno spazio di approfondimento come spunto di riflessione per i lettori.

Infine, ogni settimana verrà proposta una diretta Live su facebook, che nella precedente versione avete seguito numerosi con tanto affetto, che si chiamerà “Largo Mondo Migliore” e nella quale andremo a raccontare e commentare le notizie che giungono da Coemm, dai nostri Clemm e da tutto il Mondo Migliore in generale.

Quindi adesso non ci resta che stappare la bottiglia che ci aprirà al prossimo anno per iniziare questa nuova avventura. Grazie a tutte le centinaia di migliaia di persone che quest’anno hanno contribuito al successo del Blog “CQ24Pisa la città Alfea” e a loro vogliamo dedicare un pensiero che ci illumina e che ci ha guidato in questi due anni di Blog, che abbiamo “rubato” al grandissimo Indro Montanelli: “Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo”.

Daniele Lama Trubiano 2018©

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *