Home>Blog>Cronaca>Senti chi parla… Carl Phillips
Cronaca

Senti chi parla… Carl Phillips

Ci stiamo preparando alla cena e come di abitudine lasciamo in sottofondo accesa la radio che sta trasmettendo un programma musicale. È una trasmissione seguita da milioni di persone e nessuna di queste sa che questa sera, le parole che usciranno dai nostri vecchi apparecchi a valvole, provocheranno qualcosa di sconvolgente. Abbiamo appena iniziato a cenare e la nostra radio ci fa compagnia con alcuni musiche da ballo, quando una voce interrompe la musica, con un tono allarmato:

«Signore e signori, vogliate scusarci per l’interruzione del nostro programma di musica da ballo, ma ci è appena pervenuto uno speciale bollettino della Intercontinental Radio News. Alle 7:40, ora centrale, il professor Farrell dell’Osservatorio di Mount Jennings, Chicago, Illinois, ha rilevato diverse esplosioni di gas incandescente che si sono succedute ad intervalli regolari sul pianeta Marte. Le indagini spettroscopiche hanno stabilito che il gas in questione è idrogeno e si sta muovendo verso la Terra ad enorme velocità».

Riprende la musica, mentre noi ci guardiamo basiti, ma dopo pochi minuti la stessa voce interrompe di nuovo la trasmissione:

«Abbiamo subito inviato una speciale unità mobile e il nostro cronista, Carl Phillips, appena giunto sul posto, vi darà una completa descrizione del meteorite di Grovers Mill…»

L’inviato Carl Phillips entra in collegamento e narra quello a cui sta assistendo:

«Il terreno è coperto di frammenti di un albero che l’oggetto ha investito toccando terra. Ciò che posso vedere dell’… oggetto non assomiglia molto a un meteorite, o almeno ai meteoriti che ho visto prima d’ora. Sembra piuttosto un grosso cilindro… Un momento! Sta accadendo qualcosa! Signori e signore, è terrificante! L’estremità dell’oggetto comincia a muoversi! La sommità ha cominciato a ruotare come se fosse avvitata! La cosa deve essere vuota all’interno! Signore e signori, è la cosa più terribile alla quale abbia mai assistito… Aspettate un momento! Qualcuno sta cercando di affacciarsi alla sommità… Qualcuno… o qualcosa. Nell’oscurità vedo scintillare due dischi luminosi… sono occhi? Potrebbe essere un volto. Potrebbe essere…>>

Di lì a poco le strade da Nashville a Minneapolis si riempiranno di persone terrorizzate che tentano di fuggire dall’invasione aliena annunciata dallo speaker della radio.

Sono le venti in punto del 30 ottobre 1938 e Orson Wells, dalle frequenze radiofoniche americane della CBS, sta leggendo uno nuovo sceneggiato intitolato “War of the Worlds” (la guerra dei Mondi), nel quale la trama racconta di una invasione aliena alla terra. Nonostante gli annunci dei giorni precedenti, che avvisavano la popolazione di questo nuovo appuntamento radiofonico, decine di migliaia di americani terrorizzati, credono comunque alla veridicità dell’annuncio di Orson Wells e si catapulteranno in strada, per cercare un rifugio per poter sopravvivere agli extraterrestri.

La radio ha un potere enorme, molto più della televisione. Difatti se il piccolo schermo ha la capacità di mostrarci e raccontarci delle emozioni, la radio ci permette di creare autonomamente l’immagine di ciò che stiamo ascoltando e di conseguenza di alimentare a nostro uso e consumo la nostra emozionabilità. Qualcuno ha scritto che la radio è il teatro della nostra immaginazione.

Da stasera parte un nuovo appuntamento radiofonico sulla “Web Radio 11.11”, creata e diretta dal nostro amico Antonio Fontana, con un programma coordinato da Maria Gabriella Lavorgna, intitolato “Voci dal mondo… Sui sentieri dell’anima’’, di cui abbiamo parlato tanto in queste ultime settimane. Sarà uno spazio radiofonico del giovedì, dalle ore 21,00 alle ore 23,00 nel quale le Rete di Coemm e dei Clemm, potranno raccontare la loro Ricchezza, il loro Valore e le loro Peculiarità.

Abbiamo avuto conferma che nella puntata numero zero di questa sera, saranno presenti il fondatore e segretario generale di Coemm Maurizio Sarlo e la presidente di Coemm Maura Luperto. Io ho accettato la proposta di Gabriella e Antonio, di diventare “Reporter 11.11” curando una piccola rubrica di “News dal Mondo Coemm e Clemm”, all’interno del programma. Invito tutti coloro che hanno qualcosa da dire, proporre o promuovere, all’interno delle attività dei salotti solidali classici e dedicati, a mettersi in contatto con la mia mail lamatibetano@gmail.com per concordare le notizie da promuovere in radio, nel corso delle prossime puntate di “Voci dal mondo… Sui sentieri dell’anima’’.

 

Vi aspettiamo numerosi questa sera dalle ore 21,00 per essere compartecipi di questo grande evento, che forse non racconterà un’invasione aliena verso questo nostro mondo malato, ma che forse invece ci potrebbe aiutare nel nostro viaggio verso un Mondo Migliore.

 

Link per ascoltare il programma:

(Clicca sull’immagine per collegarti a Radio 11.11)

Daniele Lama Trubiano 2018 ©

Se credete che quello che faccio ogni giorno sia una produzione utile e di qualità, sostenetemi acquistando i miei libri oppure cliccando sul pulsante  “Sostieni il mio impegno” nella mia pagina web dedicata a Coemm.

Potete acquistare “la via di Marco Polo – Storie di Coemm” e il “Il Salotto – Storie di Coemm” contattandomi in privato oppure direttamente dal link in questa pagina.

 

 

Condividi su: