Home>Blog>Cronaca>A proposito di Coemm: Tanti Auguri
Cronaca

A proposito di Coemm: Tanti Auguri

“Lucia Künstler è una bella signora di mezza età, con un taglio corto e sbarazzino dei capelli bia

nchissimi, sotto il quale spiccano i grandi occhiali da vista. Ama l’arte in generale ma soprattutto la lirica, ed è proprio La via di Marco Polo, grazie ad una Boheme, messa in scena al “Puccini Festival” di Torre del Lago, che è arrivata a Fabbriche di Vallico.

Dieci anni prima, per festeggiare la pensione sua e di suo marito Benny, con il quale gestiva alcuni teatri ad Amburgo, arrivarono in Toscana dalla Germania, per assistere ad una rappresentazione della magnifica opera lirica di Giacomo Puccini, nel teatro all’aperto di Torre del Lago, vicino Lucca, in una struttura meravigliosa che come sfondo per il palcoscenico ha il lago di Massaciuccoli.

Nei giorni seguenti si recarono a visitare la Grotta del Vento, a pochi chilometri da Fabbriche e transitando per questo paese, se ne innamorarono. Dopo pochi mesi lei e Benny vi avevano acquistato una piccola casa e vi si erano trasferiti. Da allora Lucia è divenuta un punto fermo di tutta l’organizzazione promozionale di Fabbriche di Vallico e soprattutto delle tante iniziative che organizza anche dentro la sala parrocchiale”.

Oggi ripartiamo con il blog con una nuova veste grafica che rende ancora più giustizia al lavoro che noi blogger stiamo facendo oramai da un anno e mezzo, nell’ambito di quella Buona Comunicazione proposta da Coemm. Per festeggiare questo nuovo obiettivo ho deciso di regalarvi un pezzetto del libro “La via di Marco Polo – Storie di Coemm”, nel quale descrivo uno dei personaggi fondamentali della storia, ambientata nel comune di Fabbriche di Vallico sulle montagne che circondano Lucca nella bellissima Garfagnana. La Lucia del romanzo, come molte altre che descrivo nel

libro, si rifà ad una persona reale che ho conosciuto grazie al progetto e che in questi due anni mi ha dimostrato una vera amicizia ed un affetto che va ben oltre la semplice amicizia. 

Per me lei, come molti altri di voi, è una persona di famiglia con la quale condivido gioie e dolori e che mi ha aiutato a superare tanti momenti difficili. Questo progetto ci ha fatto conoscere tante persone speciali che hanno voglia di fare qualcosa per gli altri e Lucia è una di loro.

Ecco che oggi voglio dedicare a lei questo ripartenza del Blog festeggiando così il suo compleanno che spero sarà condiviso da tanti di voi. E allora <<Tanti Auguri Dagmar Lucia Kogel>> e che la vita ti regali tanta serenità, felicità e ti permetta di realizzare tutte quelle cose che ancora racchiudi nei cassetti del tuo cuore.

Da domani si riparte con la normale programmazione del Blog nella quale è entrato ormai di diritto il Live settimanale “L’Agorà” che pare apprezziate tanto.

Daniele Lama Trubiano  2018 ©

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *