Nazionale

SRI LANKA, ALMENO 290 I MORTI DELL’ATTENTATO DI PASQUA

Sono almeno 290 le vittime degli attentati di Pasqua in Sri Lanka. Nel mirino dei terroristi sono finiti alberghi di lusso e chiese. Oltre 500 i feriti. Tra le vittime ci sono anche turisti che avevano scelto di trascorrere le vacanze pasquali nel paese asiatico. Ventiquattro le persone arrestate.  https://www.italpress.com/cronaca/sri-lanka-almeno-290-i-morti-dell-attentato-di-pasqua
Nazionale

BLITZ ANTIDROGA A FOGGIA, IN MANETTE ANCHE BOSS

La Polizia di Foggia, coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia di Bari, ha eseguito un´ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque persone e altrettanti agli arresti domiciliari. Le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. L´indagine è partita nell´estate 2017 a seguito dei fatti di sangue avvenuti tra luglio ed agosto dello stesso anno sul Gargano, ovvero l´omicidio di Omar Trotta a Vieste
Nazionale

POLFER RECUPERA 13 TONNELLATE RAME RUBATO

 Tredici tonnellate di metalli di provenienza illecita recuperate, 1.814 persone controllate, di cui 6 denunciate, 19 sanzioni amministrative elevate per un importo totale di circa 26.500 euro. E' questo il bilancio dell’operazione “Oro Rosso” organizzata dalla Polizia Ferroviaria in tutto il territorio nazionale per il contrasto al fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario.L’attività ha visto l’impiego complessivo di 693 operatori che hanno eseguito 315 controlli ai rottamai, 150
Nazionale

INCENDIO DEVASTA CATTEDRALE DI NOTRE DAME

Un grosso incendio ha devastato Notre Dame, uno dei simboli più noti di Parigi, Patrimonio dell'Umanità. Il rogo è divampato sul tetto della cattedrale. Sarebbe partito da un'impalcatura per lavori di restauro e in poco tempo ha fatto crollare prima la guglia e poi parte del tetto. Il presidente Emmanuel Macron ha rinviato il discorso alla nazione che era in programma alle 20 sulla riappacificazione nazionale dopo le proteste dei Gilet
Nazionale

INNEGGIAVANO ALL’ISIS, FERMATI DUE GIOVANI

Condividevano sui social materiale inneggiante all'Isis e si stavano addestrando per compiere atti di terrorismo: su disposizione della Procura di Palermo, la polizia ha fermato un palermitano di 24 anni che vive a Bernareggio (Monza) e un marocchino di 18 anni residente a Cerano (Novara). Sono ritenuti responsabili a vario titolo di reati in materia di terrorismo. A svolgere le indagini gli investigatori della Sezione antiterrorismo della Digos di Palermo.Il
Nazionale

STUPRO DI GRUPPO SU 18ENNE, TRE ARRESTI

Tre ventenni sono stati arrestati dalla polizia di Reggio Calabria per violenza sessuale di gruppo nei confronti di una 18enne. L'episodio, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, sarebbe avvenuto la notte di San Lorenzo in una località del basso Ionio reggino. I tre,  approfittando dello stato di ebbrezza della ragazza, l'avrebbero condotta fuori dalla discoteca e avrebbero abusato a turno di lei in spiaggia. Le indagini sono state coordinate dalla procura
Nazionale

CARABINIERE UCCISO IN PUGLIA

E' morto un carabiniere rimasto gravemente ferito durante un conflitto a fuoco nella piazza principale di Cagnano Varano, in provincia di Foggia. La vittima è il Maresciallo Maggiore, Vincenzo Di Gennaro, di 47 anni, originario di San Severo. Nella sparatoria è rimasto ferito un altro carabiniere di 23 anni. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Subito dopo la sparatoria i carabinieri hanno avviato le indagini. I militari, dopo averlo condotto
Nazionale

MIGRANTI IRREGOLARI, BLITZ A PORDENONE

Operazione della polizia a Pordenone con diversi arresti e perquisizioni nei confronti dei componenti di un gruppo criminale transnazionale dedito all’introduzione illegale di cittadini africani, previa falsificazione di documenti. Il gruppo operava da almeno due anni ed era gestito da un ghanese regolarmente soggiornante a Pordenone, referente per la propria comunità, in grado di far giungere dal continente africano connazionali privi dei requisiti di ingresso falsificando materialmente i documenti di
Nazionale

NAPOLI, SMANTELLATA PIAZZA SPACCIO “TRAIANO”

I carabinieri di Napoli hanno arrestato 11 persone ritenute responsabili di spaccio all’interno del rione Traiano, teatro nei giorni scorsi delle cosiddette “stese”.Tra di loro un uomo arrestato per furto dai Carabinieri il 6 novembre 2018 quando, nelle ricerche di altri due complici,  perse la vita travolto da un treno il Vice Brigadiere Emanuele Reali; due responsabili dell’aggressione alla troupe del reporter di “Striscia la notizia” Vittorio Brumotti avvenuta nel
Nazionale

‘NDRANGHETA, OLTRE 30 ARRESTI IN TUTTA ITALIA

La polizia di Vibo Valentia, in collaborazione con la questura di Catanzaro e con lo Sco, coordinate dalla Procura antimafia di Catanzaro, sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di numerose persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, danneggiamento e rapina, aggravati dal metodo mafioso, detenzione e porto illegale di armi ed esplosivi, lesioni pluriaggravate,