Home>Blog>Cronaca>E’ festa nel fine settimana, dal Lazio alle Marche fino all’appuntamento di Orune con “Autunno in Barbagia”
Cronaca Regionale

E’ festa nel fine settimana, dal Lazio alle Marche fino all’appuntamento di Orune con “Autunno in Barbagia”

Le magiche atmosfere del Natale e i saperi e sapori della Barbagia. Sarà festa nel fine settimana in quattro suggestivi borghi del Lazio, delle Marche e della Sardegna.

E’ il caso di Alatri, la “città dei Ciclopi” in provincia di Frosinone che fino al 12 gennaio aprirà le porte per il Mercatino di Natale e la Mostra dei presepi artistici. Il Mercatino in piazza Santa Maria Maggiore proporrà un ricco programma di spettacoli e giochi, la casa di Babbo Natale, l’arrivo della Befana e il Presepe Vivente, oltre a delizie della cucina da assaporare come la cipolla locale. Al contempo, nella splendida cornice del Chiostro di San Francesco, tornerà l’appuntamento con la spettacolare Mostra dei Presepi Artistici. Ad attendere i visitatori oltre 100 opere – di artisti locali e non solo – realizzate con svariate tecniche e materiali: dai Presepi classici a quelli costruiti con pasta di sale, lana e altri tessuti, da quelli di carta a quelli di plastica, senza dimenticare quelli in stile palestinese, che riproducono l’ambiente “naturale” nel quale avvenne la nascita di Gesù.

Ad Antrodoco (Rieti), paese considerato il “Centro d’Italia”, le “Officine di Babbo Natale” daranno invece il benvenuto ai visitatori fino al 6 gennaio. Nel centro storico è stata allestita una tensostruttura riscaldata nella quale sono in programma spettacoli acrobatici, laboratori creativi, animazioni, proiezioni di cartoni animati e tombolate. Gli adulti potranno visitare un museo diffuso e un’esposizione pittorica nelle attività commerciali, mentre sarà possibile riscaldarsi e ristorarsi con aperitivi natalizi a base di prodotti locali e dolci come la copeta e gli amaretti. Giornate particolarmente ricche di eventi saranno quelle del 14 e 15 dicembre tra mercatini, laboratori di ceramica, spettacoli di giocoleria, arti circensi e teatro di strada, oltre a un percorso del gusto dedicato alle specialità dolciarie della tradizione locale. Il 22 dicembresarà la volta del “salotto di Natale” e dell’officina di fotografia, mentre il 26 e 27 saranno giornate dedicate rispettivamente alle officine di canto e di teatro.

Dal Lazio alle Marche, Serra de’ Conti proporrà fino al 5 gennaio un fitto calendario di eventi per celebrare al meglio le feste natalizie. Nel paese in provincia di Ancona ci sarà l’imbarazzo della scelta tra spettacoli teatrali, peccati di gola, film, musica dal vivo ed eventi per i bambini. E’ il caso – il 15 dicembre – del Natale in piazza con le letterine scritte dai bambini, e ancora del “Combat Folk” (21 dicembre) il concerto di Cisco insieme agli amici Luca Lanzi della Casa del Vento e Francesco Fry Monetti dei Modena City Ramblers. Tra proiezioni di film, vin blulé e tombola e polenta in piazza, sarà una buona occasione per visitare il Museo delle Arti Monastiche, una struttura unica nel suo genere che racconta oltre cinque secoli di vita claustrale attraverso gli oggetti della vita quotidiana e delle attività manuali delle monache.

Spostandosi in Sardegna, farà tappa il 14 e il 15 dicembre a Orune “Autunno in Barbagia”, la manifestazione che fra storia, artigianato, cultura e cucina tipica accompagna i visitatori alla scoperta del lato più autentico dell’isola. Il paese vanta un ricchissimo patrimonio culturale, tra siti archeologici (domus de janas, menhir, dolmen, nuraghi) che raccontano la vita delle popolazioni locali a partire dal Neolitico e i bellissimi manufatti artigianali, testimoni di antichi saperi che si tramandano da secoli. Sarà una buona occasione anche per gustare le piccole delizie della cucina locale – con un imperdibile itinerario gastronomico tra le perle della produzione casearia – o per assistere alle rievocazioni di mestieri e tradizioni di una volta.

http://notizie.tiscali.it/cronaca/articoli/festa-nel-fine-settimana-Lazio-Marche-e-Sardegna/

Condividi su:
Redazione BlogCQ24
Articolo della Redazione BlogCQ24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *