Esteri Nazionale

ELETTRODOTTO SOTTOMARINO TRA ITALIA E MONTENEGRO

Il presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, e il presidente del Montenegro, Milo Dukanovic, hanno inaugurato il primo “ponte elettrico”, completamente “invisibile” perché sottomarino, tra l’Europa e i Balcani. Un’opera da record che si snoda per 445 km tra le stazioni elettriche di Cepagatti, in provincia di Pescara, e Lastva, nel comune di Kotor, connettendo per la prima volta i Balcani all’Europa. Il nuovo elettrodotto è la più lunga opera