Nazionale

Il Milan batte il Torino 1-0, decide Rebic

MILANO (ITALPRESS) – Il Milan batte il Torino per 1-0 e rivede la zona Europa. Nel monday night della ventiquattresima giornata di A sono i rossoneri ad aggiudicarsi il match del San Siro per 1-0 grazie al gol del solito Ante Rebic. È l’attaccante croato a decidere l’incontro con la rete al 25′ capitalizzando l’assist offertogli all’interno dell’area da Castillejo. È la quinta rete nelle ultime cinque partite tra campionato
Nazionale

Governo, Salvini “Si voti, Lega non interessata a giochi di palazzo”

ROMA (ITALPRESS) – “Quando si vota? Non lo so quando, non ho la sfera magica, ma prima si vota meglio è, e la Lega non è interessata a giochini di palazzo per non andare al voto”.Così il leader della Lega Matteo Salvini. “Noi combattiamo per cambiare le regole sull’Europa, ma se l’Europa non vuole cambiare, se io devo decidere tra salvare la burocrazia europea e gli italiani io scelgo gli
Nazionale

Dazi Usa, Federalimentare “Scampato pericolo, ma tutelare made in Italy”

ROMA (ITALPRESS) – “Federalimentare non può che tirare un sospiro di sollievo per lo scampato pericolo di una maggiorazione o espansione dei dazi Usa sui prodotti agroalimentari italiani e per questo dobbiamo ringraziare il governo e in generale il sistema politico e la commissione Europea che si sono adoperate al massimo per disinnescare questi rischi”. Lo ha detto il presidente di Federalimentare Ivano Vacondio. La situazione è rimasta ferma perciò
Economia Nazionale

Infrastrutture, Salini: “Opere si possono fare, far ripartire settore”

PIETRO SALINI CEO SALINI IMPREGILO ROMA (ITALPRESS) – “Crescita e lavoro sono oggi i due fattori fondamentali per far ripartire l’Italia e per permettere al Paese di fare uno scatto in avanti, partendo da una corretta pianificazione delle infrastrutture e da un sistema regolatorio che premi chi fa e fa bene piuttosto che ‘trasformare l’immobilismo nell’unica forma di legalità consentita’. Questa mattina leggendo l’articolo del Foglio ‘Genova e lo show
Nazionale

Dazi, Consorzio Parmigiano Reggiano chiede misure compensative

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Si è riunito, nella sede del Parlamento Europeo, l’Intergruppo parlamentare su vino, alcolici e prodotti alimentari di qualità, per formare un fronte comune europeo contro la minaccia di nuovi dazi del governo Usa.Il presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano, Nicola Bertinelli, ha ribadito durante il suo intervento le preoccupazioni per gli impatti dei dazi, soprattutto alla luce di un nuovo, potenziale inasprimento. Bertinelli ha inoltre espresso il
Nazionale

Allianz al fianco della Juventus fino al 2030

credits @Juventus MILANO (ITALPRESS) – Allianz ha siglato con Juventus Football Club un accordo di partnership fino al 2030 per l’estensione dei “naming rights” per sette stagioni sportive (dal 1° luglio 2023 al 30 giugno 2030) dell’Allianz Stadium di Torino, oltre che per un accordo per 11 stagioni sportive per ulteriori diritti di sponsorizzazione relativi alla visibilità del brand Allianz sui training kit della prima squadra e alcuni diritti di
Nazionale

La mia banda suona il pop, il trailer

La mia banda suona il pop, il trailer Agenzia di stampa Italpress - Italpress Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok https://www.italpress.com/la-mia-banda-suona-il-pop-il-trailer/
Nazionale

DAZI, ALLARME COLDIRETTI “-20% MADE IN ITALY SULLE TAVOLE AMERICANE”

ROMA (ITALPRESS) – A un mese dall’avvio dei dazi Usa sui prodotti europei sono calate del 20% le vendite dei prodotti agroalimentari Made in Italy negli Stati Uniti direttamente interessati. E’ quanto stima la Coldiretti nel tracciare un bilancio degli effetti delle misure scattate il 18 ottobre scorso contro una lista di beni europei che hanno colpito molte delle più note specialità tricolori, dal Parmigiano Reggiano al Grana Padano, dall’Asiago
Esteri Nazionale

ELETTRODOTTO SOTTOMARINO TRA ITALIA E MONTENEGRO

Il presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, e il presidente del Montenegro, Milo Dukanovic, hanno inaugurato il primo “ponte elettrico”, completamente “invisibile” perché sottomarino, tra l’Europa e i Balcani. Un’opera da record che si snoda per 445 km tra le stazioni elettriche di Cepagatti, in provincia di Pescara, e Lastva, nel comune di Kotor, connettendo per la prima volta i Balcani all’Europa. Il nuovo elettrodotto è la più lunga opera
Lombardia Nazionale

GESTIONE DEI RIFIUTI, APPROVATO UN PIANO DA 8 MLN

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo, ha approvato il Programma annuale di intervento per l’attuazione di misure di prevenzione connesse ad attività di gestione dei rifiuti. Un piano che vede Regione Lombardia mettere a disposizione dei territori 7.926.841,13 euro. Si tratta di interventi su aree di stoccaggio di rifiuti che possono rappresentare un pericolo per la salute, a valle di episodi criminosi, di incendi o