Home>xRegioni>Veneto>La consapevolezza di un impegno preso.
Veneto

La consapevolezza di un impegno preso.

Ebbene si, è successo anche a me. Questo mese non mi è stato possibile svolgere il mio salotto mensile. Lo avevamo programmato con i miei ospiti per oggi pomeriggio. Ma in questo periodo c’è solo voglia e un estremo bisogno di silenzio. E’ venuto a mancare il nipote del nostro Segretario Clemm, 28 anni di vita. Un ragazzo splendido, un caro amico di tutti noi e coetaneo dei miei ospiti. Un dolore atroce, implacabile. In questo momento, penso alle tante persone che scrivono in gruppo, alle tante altre persone che stanno vivendo lo stesso dramma, come il nostro amato Nino Galloni, pochi giorni fa, e i tanti altri amici che ho letto stanno vivendo situazioni simili. Approvo i post nei gruppi Coemm da oltre 2 anni, e ne leggo di situazioni drammatiche. Non tante ore fa, un’altro amico che si scusava per l’assenza, per impossibilità di poter fare il salotto questo mese, dovendo accudire la madre malata terminale. E posso solo comprenderlo, in silenzio. Questo Progetto ha una forza incredibile, sa arrivare al cuore. La comprensione, la sinergia, la solidarietà tra tutti noi, si fa sentire nei momenti del bisogno. Non è stato facile per me, dover star in piedi in momenti così difficili. Al dolore della perdita di Alberto, ci son tante altre cose delicate da affrontare nel quotidiano. A volte mi riesce difficile starvi vicino, seguirvi, leggervi. Ma cerco di esserci, di portare avanti un impegno preso nella consapevolezza che non sarebbe stato sempre facile, sempre perfetto. Siamo tantissimi, e seguire tutti non è affatto semplice. Specialmente quando si avrebbe solo voglia di spegnere tutto, e scappare via. Ma sò che non è il momento ora, non adesso. Penso a Maurizio e Maura, e alla loro di stanchezza, alle loro di difficoltà. E mi faccio forza, assieme a tutti coloro son in situazioni simili alla mia, se non peggio. Tra le tante persone che nel quotidiano son con me,ci son anime che sanno dar un sostegno speciale. Una forza invisibile . Questo non potrà cambiare l’amara realtà, ma fa si la si affronti con più coraggio. Grazie Coemm e grazie a tutti voi. Insieme si può . NoiSi. <3
COEMM INT’L Mondo Migliore

Condividi su: