Home>Blog>Revival>Maurizio Sarlo – A testa alta. Sempre.
Revival Veneto

Maurizio Sarlo – A testa alta. Sempre.

E’ così che si affronta la vita, quando si crede veramente in qualcosa.
Un Progetto che ha dell’Utopico, quello di Maurizio Sarlo, che sembrava irrealizzabile.
Chi è entrato a farne parte sin dall’inizio, lo sa, conosce le difficoltà incontrate.
Il tutto legato al MCS MicroCreditoSociale del valore di 1500 punti euro.
E per questo criticato da tanti, come fosse una truffa.
Ne han parlato ovunque, da Striscia la beriscia ad altre emittenti televisive, che han
voluto Maurizio Sarlo presente, prima con la scusa dell’intervista, poi.. a sorpresa,
manipolandone i contenuti per far audience. Perchè essendo discusso, criticato, era garanzia di essere seguito.
Ma a breve non sarà di certo così, non in negativo almeno. Sarà richiesto ovunque, al momento dell’emissione a credito del MCS, di cui ne usufruiranno solo gli aderenti al progetto COEMM, per ora Plinti e Colonne, fino ad arrivare ad un massimo di 1.000.000 di persone. Un Progetto Privato, che ci riesce, a cambiare le cose,
Con le sue tante critiche dietro, ed è li che rimangono appunto… dietro.
Perchè chi ci crede veramente, non ha mai abbassato la testa, ed ha proseguito imperterrito senza mai farsi condizionare da tutto ciò è stato fatto e detto contro il Progetto. A testa alta. Sempre.
Ignorando le tante critiche, anche fatte dalle persone che frequentano i salotti, spesso famigliari, che poco credevano tutto ciò fosse possibile.
Sarà una rivincita fantastica quella che avverrà a breve e lo riscrivo in maiuscolo A BREVE, in modo tale si comprenda bene, che non è stato facile arrivarci, e noi tutti lo sappiamo benissimo, ma quando sarà attivata, allora si che vedremo cambiare i volti e le azioni dei tanti San Tommaso.
Quanto amore fasullo girerà dopo, stranamente chi criticava dirà di averci sempre creduto nel Progetto COEMM, e che brava persona Maurizio Sarlo, che donna immensa Maura Luperto, che bellissime parole scrive nel quotidiano e che temi del mese fantastici. Diranno che in cuore loro sapevano ci saremo riusciti e che ci han sempre seguiti ovunque. Miracolosamente saremo richiesti da tutte le parti, anche nelle emittenti televisive che han approfittato della bontà di Maurizio sfruttandone la situazione , ne parleranno le testate giornalistiche nazionali, e noi, che siamo stati derisi come Blogger CQ24.net , vedremo i nostri articoli, prima ignorati, diventare d’interesse, per trarre più notizie possibili, sul Progetto Coemm e su chi siamo.
Ne vedremo delle belle, si si..
Nel frattempo, sempre a testa alta, ignorando chi parla dietro.
Il loro posto, appunto…. è dietro.
Paola Marcato Capitano Clemm Mira 3 a servizio per il Progetto Coemm. A testa alta. Sempre. Fiera di esserci.

Condividi su: