Home>Blog>Economia>Progetto COEMM – Tu cosa farai ora? “Ho messo in campo il mio talento”.
Economia Veneto

Progetto COEMM – Tu cosa farai ora? “Ho messo in campo il mio talento”.

Sento e leggo spesso lamentele da parte di alcuni aderenti al Progetto COEMM.

Molti sono coloro non han compreso ciò che stiamo facendo da oltre 3 anni difatti.

Leggo di persone che non hanno compreso il concetto che da sempre è stato chiesto di poter avere un Clemm per ogni Comune d’Italia. Traguardo mai raggiunto, nonostante sia sempre stato chiaro che il Progetto, per poter “Evolvere” ed arrivare ad ottenere il famoso QUID, ora micro-credito ( e sarà sicuramente felicità di tutti quando si sapranno i passaggi esatti su come ottenerlo e come usufruirlo) . Nonostante questo traguardo mai raggiunto di un Clemm per ogni Comune d’Italia, (servizio di Passa-Parola che spettava a noi Capitani e Referenti portarlo a compimento), le basi sul Progetto ci sono tutte, manca la divulgazione sul territorio. Dicono in tanti: “E di che? Solo parole…”. Sottolineo: Hai mai studiato il Progetto? Hai letto attentamente i post di Maurizio Sarlo? (C’è scritto tutto chiaro li, basta seguirlo e ascoltarlo), sai il perchè esiste la povertà nel Mondo? Hai ascoltato i tanti interventi del Professor Antonino Galloni che lo spiega chiaramente in parole semplici? Affiancando Maurizio Sarlo durante gli Eventi in giro per l’Italia e anche singolarmente negli studi di varie emittenti televisive? Hai mai letto un suo libro? E hai mai seguito il Dottor Luigi Montano e il Progetto EcoFoodFertility? Hai chiara la situazione delle future generazioni? Sai quanto siamo a rischio? Inquinamento atmosferico e alimentazione sbagliata è alla base di tutto e non è solo un problema di pochi. E il “Campanello d’allarme” del Futuro dell’umanità . Hai mai seguito la Dottoressa Papini? La Dottoressa Angela Barreca? Il Professor Nicola Limardo? E tutte le altre Eccellenze che si sono avvicinate al Progetto COEMM? Sai che fanno per il bene di tutti noi? I video sono tutti sul Canale You Tube e sul sito web coemm.org. Oltre che in pagina facebook COEMM & CLEMM OfficialPage, e nei vari gruppi. Leggi? Segui? Comprendi? Segui i consigli della Presidente Maura Luperto? Hai una vaga idea di che peso e di che responsabilità abbia sulle spalle? No…. la maggior parte delle persone non seguono, non sanno. Un Capitano In-Formato è in grado di In-Formare i propri P.O. e solo così può esserci un’efficace “PassaParola”. Segui i tanti articoli dei Blogger CQ24.net? Molti scrivono appunto articoli “Mirati” a farti comprendere l’Evolversi del Progetto COEMM, lo fanno con parole semplici, col loro cuore. Sono persone semplici, è la Voce della gente Comune. A volte mi chiedo, con tutta la Buona Comunicazione che c’è in merito al Progetto, come mai molti sono ancora fermi li a chiedersi : “Il Progetto non è partito, il Progetto non ci da risposte, il Progetto è solo parole” e tanti altri commenti sterili che leggo un pò in giro. Gli strumenti ci sono, vi son stati messi a disposizione per studiare il progetto, siamo circa in 11 per ogni CLEMM, uno studia una cosa, uno studia un’altra. E ci si confronta durante gli incontri mensili. Si chiarisce cosa non si è compreso, e se non basta, i vostri Referenti sono tutti a disposizione per aiutarvi . Ci siamo? Ci vuole un minimo di base almeno per poter dire “Conosco il Progetto COEMM, o ne faccio parte… ” troppo facile fermarsi ad una foto salotto fatta al volo per poi postarla, donare un euro e dire “Io ci sono”. L’Esserci è mettersi in gioco, mettersi in campo, metterci la faccia nel territorio, portare avanti un credo nuovo, un Progetto Epocale. Chi segue ha ben compreso e stà “Fremendo” non solo per i famosi 1500, ma per tutto ciò che sarà dopo. Grandi cose ci aspettano. Ci sono Clemm che collaborano tra di loro e donano il loro tempo prezioso nel Territorio, lo fanno da tanto. Lo “Spirito di squadra” è questo. Il Progetto non si è mai fermato, anzi, SiAmo il Progetto, e lo dimostriamo nel quotidiano , sempre. Nel mio contesto posso solo chiedere di seguire le pagine e i tanti post che mettiamo a disposizione su facebook. Dietro a tutto ciò c’è un servizio Immenso, sia di chi ha portato a conoscenza i propri talenti sui tanti palchi d’Italia e nel territorio, sia di chi riprende, e lo fa per voi tutti, per potervi permettere di seguire il tutto stando comodamente a casa, sia di chi divulga le notizie in modo tale vi arrivino. Certo, qualche persona non tanto degna di salire sopra i palchi c’è stata, ma sapete, 100.000 persone è un “Pacchetto clienti” sicuro, ed ecco che il “Vecchio mondo” si rivela sempre, sta a noi evitarlo, si dileguano da soli ( O grazie anche alla spintarella di qualche coraggioso che ne parla). Secondo me non si segue abbastanza, non si studia abbastanza, non si vuol comprendere che dopo COEMM non c’è nulla li fuori che possa dar la possibilità di poter cambiare davvero le cose in Italia. Il Progetto non è solo i 1500, se si è ancora fermi li, non si è compreso l’importanza di ciò stiamo facendo. Signori miei, stiamo scrivendo i libri di Storia, quella positiva, stiamo portando avanti un Progetto che cambierà davvero il Mondo, se non si sà cosa veramente stiamo facendo, se non si è compreso, non si è pronti per questo salto nel burrone ( che poi burrone non è, visto quello che si stà per compiere). Personalmente ho messo in campo il mio talento, e ho fatto GOAL, quale? Beh quello che mi è stato chiesto di fare circa 3 anni fa. Gestire il web, ma sò far tanto ma tanto altro. Esempi? Beh ricamare, pitturare, lavorare all’uncinetto, cucinare, far il pane e la pasta in casa, sò gestire negozi, far la vetrinista, sò creare lavori a mano, fiori, oggettistica, collane e tanto ma tanto altro. Sò aggiustare scarpe e vestiti, sò far lavori manuali come tante altre donne e mamme, amo organizzare giochi estivi per i bambini e per tutte le persone che amano star in compagnia, famiglie, anziani. L’ho fatto per tanti anni e sempre volontariato. Adoro stare tra la gente, è scuola di Vita. Il Progetto COEMM ridà Valore all’Essere Umano, finalmente qualcuno che prende a cuore l’Essere Umano, lo aspettavo da sempre. E questo porto ai miei P.O. La consapevolezza che SiAmo Valore. Certo anch’io come Capitano CLEMM ho le mie difficoltà di gestione CLEMM. Cerco di mettere in pratica una quinta regola. Che non fa parte delle 4 del progetto, la “Pazienza”. Chi non è pronto ancora, chi non è in grado di giocare la partita della vita, verrà aiutato comunque, si. Applicando appunto l’Etica, e l’altruismo. Questo è il Progetto COEMM. Ci aspettano cose grandiose, siamo davvero pronti?

Maurizio ci guiderà dalla sua nuova “Veste” di Segretario Generale del PVU, appunto per portare oltre il Progetto COEMM, portarlo a chi ci stà da tempo imitando, l’originale siamo noi però, e solo lui può davvero farne le “Veci”.

Personalmente mi son rimessa in gioco, e la voglio vincere questa partita della Vita.

E tu ora cosa farai? Rifletti………

Paola Marcato Capitano Clemm Mira 3 a servizio per il Progetto COEMM.

Fiera di esserci e fiera di donare un euro al mese affinchè tutto si realizzi. Grazie Maurizio, Maura e Grazie COEMM.

Pagina facebook COEMM & CLEMM OfficialPage

https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

Sito web COEMM INT’L

https://www.coemm.org/

Canale YouTube Coemm & Clemm TV

https://www.youtube.com/channel/UChFtAMbNZVMGXZkLCRg8EIg

BlogCQ24.net La Voce delle Gente Comune

https://blogcq24.net/

Condividi su: