Home>Blog>Cultura>Matita&tastiera: ci sono anche le Istituzioni?
Cultura Politica

Matita&tastiera: ci sono anche le Istituzioni?

 

 

Sempre più, Personalità Istituzionali si incuriosiscono ed entrano in un serio contatto/confronto con quanto promosso attraverso il Progetto COEMM!

Per il suddetto assunto, l’ultima conferenza in Basilicata ha sancito, in effetti, il passaggio del guado fra un “prima e un dopo” del nostro Progetto di ingegneria economico-sociale-finanziario. Un “prima” dettato dall’inevitabile mancata ricezione dei veri temi proposti verso una base più remota, difficile da raggiungere per i modesti mezzi disponibili.

In una realtà sociale (Italiana e Mondiale) che acuisce, sempre più, i disastri dei falliti modelli capitalistico e comunista e che si fa sempre più drammatica, alcuni Opinion Leader delle varie zone d’italia (quelli che sanno discernere fra falsi proclami e veri programmi) vengono incuriositi dalla novità e dal grande valore del nostro programma di equilibrio: un programma che mette al centro il Valore Umano, facendogli ruotare attorno analisi e dettami che presuppongono saggezza, etica, altruismo e creatività…

 

Le iscrizioni alla Piattaforma ItaliaSeiTop ?? (a differenza di chi usa piattaforme inneggianti a filosofie che reputiamo perdenti), rispecchiano la cultura del Progetto COEMM: quella che mette in evidenza la migliore Italianità. Al centro, infatti, con noi, si pone l’essere umano e non una pratica finto- democratica che riconduce al solito manipolo di furbastri burattinai i quali, fingendo proclami per tutti, poi vanno a promuovere le solite inevitabili divisioni della “ guerra tra poveri”!

Le iscrizioni a ItaliaSeiTop continuano ad un ritmo apprezzabile. Ad oggi abbiamo toccato quota di 62.287 iscritti. Gli accessi “curiosi” sono stati oltre 120.000! Un gran successo!

Dopo soli tre anni di percorso, siamo diventati un Soggetto Para-Istituzionale; infatti, quando si devono toccare i temi del valore umano e dell’equilibrio fra i costi e i benefici, viene in mente COEMM e CLEMM (come dire wwf quando si vuole intendere di trattare i temi dell’ambiente)…

In forza della nuova Legge sulla Privacy e di tutte le note giuridiche e fiscali, nessun errore e nessuna azione va quindi da Noi lasciata al caso!
I drammi della realtà sono tanti e, per tale motivo, serve non sbagliare alcuna mossa.

Anche ieri (lunedì 24:07) abbiamo passato tutta la giornata in una riunione serrata, con il fornitore della nostra suddetta Piattaforma – completamente di proprietà SEI srl -. La prima parte è passata a ragionare sulle contromisure da prendere, rispetto l’attacco squallido dei soli mirati Fake: il Fornitore ha deciso di mettere tutto nelle mani del suo Ufficio Legale perché, i suddetti attacchi, hanno una veemenza, a dir poco, premeditata, delinquenziale e infamante!

Ho cercato di spiegare che, contro attacchi così mirati, premeditati e facilmente sovvenzionati da qualcuno (ammissione da parte degli stessi detrattori) servono solo: tempo e pazienza! Unite a saggezza e creatività.

La realtà della socialità Italiana è fortemente compromessa, per un numero di oltre 18 milioni di Persone. A parte un’altra decina di milioni che sta bene e benissimo, vi è un ceto medio che deve stare molto attento: da come stanno andando le cose a livello governativo, purtroppo, vedo solo tanto buio e proclami; promossi per soddisfare la pancia di chi non ha ancora compreso le vere cause dei problemi che affliggono l’Italia ed il Mondo.

Benché, ancora, non siamo mai giunti a coprire tutti i comuni Italiani con UN CLEMM di 11 persone, Allineate al progetto (come richiesto, fin dal primo salotto solidale, per convincere gli investitori internazionali è pur vero che siamo diventati “esempio pilota” della buona Polis! Siamo oramai una “buona guida culturale” insopprimibile!

Questo ci ha portato a saper negoziare con Partner credibili e attivare diversi soggetti utili al successo finale (come la Fondazione CEIDA).

Ora ci si avvia alla parte conclusiva, che prevede lo scenario seguente:
1. Prima definizione della Piattaforma ItaliaSeiTop, permettendo la registrazione di imprese, artigiani e commercianti (contenitore Noi Si).
2. Completamento della negoziazione con alcuni grandi Personalità del “Mondo Finanziario Internazionale” (se è vero che non abbiamo ancora completato il patto di UN CLEMM allineato in ogni Comune, è pur vero che i fondi necessari a produrre sono oramai saldamente nelle mani di chi ha inteso dar credito al nostro Progetto. Tali Partner pretendono, appunto, che vi sia una Piattaforma degna della mole lavorativa che il Progetto prevede e una società estera in grado di proporre un Nome riconosciuto e rassicurante per ogni Istituzione pubblica e privata).

Io ci credo sempre più! E tanta brava Gente ci sta credendo con me.

Troppa Gente soffre, in un tempo che potrebbe dare serenità, libertà e prosperità a tutti.

Il Progetto COEMM è nato per fare rete e dimostrare a tutti che si è fatto bene a credergli! Peraltro, senza aver dovuto investire quasi nulla di materiale!

Oggi, si deve e si può!

Maurizio Sarlo

 

“Il pensiero che, dedicare del tempo ad una idea che sino ad ora il mondo dell’associazionismo evoluto non ha mai considerato, mi pare un passo importante.

Se poi coloro i quali stanno ad osservare, riescono a comprenderne la portata, potranno giungere dei risultati eclatanti.

Già l’idea !
Già il valutare la considerazione che sino ad ora hanno avuto gli ultimi del mondo, sia come esseri che come gestori di una terra, la loro, stravolta dalle strategie economiche dei potenti, e’rendersi conto e dare il contributo all’uscita da un ristagno morale di un continente considerato ghetto.”

 

https://www.facebook.com/CFP-Blogger-222644711705372/

 

https://www.facebook.com/blogcq24italia/

http://www.coemm.org/

 

https://www.italiaseitop.me/portale/cms/index.php/it/

 

Mauro Mariotto

mantova

Condividi su: