Home>Blog>Cultura>Matita& Tastiera,Marcaria: allearsi
Cultura

Matita& Tastiera,Marcaria: allearsi

Allearsi con il Mondo o con se stessi?

Una alleanza per realizzare quanto serve in questa società in apparenza cristallizzata, grazie ad assenze onorevoli, di uomini e donne impegnate nella sopravvivenza o ad altro….

Associazioni, fondazioni, gruppi spontanei, gruppi religiosi, realtà politiche, testate giornalistiche, movimenti politici, comitati di quartiere, tutti attivi per comunicare

Quali temi,  possiamo ritenere importanti,  nelle nostre azioni quotidiane.
Queste, mirate a sconfiggere la poverta’ ?  A livello locale,
ma espandendo il livello di consapevolezza, non potrebbe crescere l’azione fra persone in connessione?

Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo, dovrebbe essere uno degli obiettivi delle grandi famiglie che “governano” a distanza i vari stati, ma a quanto pare, si divertono nel dividi ed impera. Di conseguenza abbiamo realtà associative che operano nelle aree calde del globo. Che operano con gli aiuti di volontari che destinano tempo ( lavorandoci gratuitamente), e denaro ( con le donazioni).

2) sconfiggere la fame ? Poverta’ e fame.
Poverta’ e cibo spazzatura, poverta’ e malattie

Porre termine alla fame, ottenere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e diffondere le tecniche per  un’agricoltura sostenibile.

3) serve avere garantiti salute e benessere?
Un diritto per tutti gli esseri umani in proporzione al livello sociale. Più basso il livello, maggiore l’assistenza. Utopie? Forse .
4) serve una istruzione di qualità?
L’ignoranza e’  opportunità’  degli egoisti per applicare i propri principi di sopraffazione
Con la conoscenza,  vengono garantite le basi della democrazia, delle buone relazioni, delle buone pratiche in una società civile, partecipata e

Assicurare un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti

Quindi, abbiamo a disposizione in questa società, o meglio in queste società, che siano europea o asiatica,
(Le differenze contano poco), soggetti che con animata cultura, diffondono da un 23 livello da terra, proposte economico- finanziarie, o da un tempio elargiscono esegesi approfondite a chi per scelta di vita, rinuncia ad un dovere di patria, rinuncia agli svaghi mondani, per approfondire sacri testi.
Ma in entrambi i casi, non viene raggiunto un obiettivo fra quelli che son citati in questa pagina.
Ma non si vuol puntare una accusa a coloro che con impegno agiscono per una loro convinta scelta.
L’Alleanza non è una speranza vana.
La si può raggiungere fra persone allineate
Che non giudicano altri, immersi in loro pratiche.
Basta poco
libro consigliato: Thomas Pynchon
               L’incanto del lotto 49
Mauro Mariotto
Blogger Marcaria MN
La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano e seguono le linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore).
Per Info:

 

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *