Home>xRegioni>Regionale>Da’ fuoco alla ex: resta in carcere ma Gip non convalida fermo
Regionale

Da’ fuoco alla ex: resta in carcere ma Gip non convalida fermo

Da' fuoco alla ex: resta in carcere ma Gip non convalida fermo

 Messina, Ylenia Grazia Bonavera e Alessio Mantineo da’ fuoco alla ex: resta in carcere ma Gip non convalida fermo

Messina – Resta in carcere Alessio Mantineo, il venticinquenne messinese accusato di aver aggredito l’ex fidanzata versandole benzina ed appiccando il fuoco. Lo ha deciso il Gip di Messina Eugenio Fiorentino sciogliendo la riserva dopo che questa mattina lo ha interrogato nel carcere di Gazzi. Il giudice, pur confermano la custodia cautelare, non ha pero’ convalidato il fermo. Gli indizi che lo indicano come colpevole sono concordanti, ma non esisterebbe il pericolo di fuga, considerato che si e’ consegnato alla polizia.

Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev – Agi

Rispondendo alle domande del Gip, il giovane aveva respinto le accuse sostenendo di non aver fatto nulla e di volere bene a Ylenia Bonavera che lo ha sempre difeso, negando che sia stato lui a darle fuoco. Come ha riferito il suo legale, l’avvocato Salvatore Silvestro, il giovane ha ricostruito la serata e la nottata dicendo di non sapere nulla. La procura ha depositato altri atti. “Verifichero’ se ci sono i presupposti per ricorrere al Tribunale del riesame”, ha detto il legale. 
.

https://www.agi.it/regioni/sicilia/2017/01/11/news/da_fuoco_alla_ex_resta_in_carcere_ma_gip_non_convalida_fermo-1362130/

Condividi su:
Redazione BlogCQ24
Articolo della Redazione BlogCQ24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *