Nazionale Politica

Intesa Governo-Cei, dal 18 maggio riprendono le messe

GIUSEPPE CONTE GUALTIERO BASSETTI LUCIANA LAMORGESE E’ stato siglato a Palazzo Chigi il Protocollo tra Cei e Governo italiano che permetterà la ripresa delle celebrazioni con i fedeli, “in condizioni di massima sicurezza”, come si legge in una nota della Presidenza del Consiglio. Erano presenti il presidente della Cei, Gualtiero Bassetti, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.“Le misure di sicurezza previste nel testo –
Nazionale Politica

Colao “Apertura a ondate per testare il sistema”

VITTORIO COLAO GENERAL ATLANTIC “Dal 4 maggio rimettiamo al lavoro quattro milioni e mezzo di italiani, tra costruzioni, manifattura, servizi collegati, ovviamente nel rispetto dei protocolli. È una base per poter fare una riapertura progressiva e completa. Sarà un test importante. Dipenderà dai buoni comportamenti. Un’apertura a ondate permette di verificare la robustezza del sistema”. Così, in un’intervista al Corriere della Sera, Vittorio Colao, a capo della task force per
Nazionale Politica

Coronavirus, Arcuri “In Lombardia 5 volte morti civili guerra”

DOMENICO ARCURI COMMISSARIO EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 ROMA (ITALPRESS) – “Ieri sera il bollettino della sofferenza ci ha detto che il coronavirus ci ha fatto lasciare oltre 22 mila vittime, e’ un numero impressionante pero’ mi sembra opportuno dare un parametro: tra 11 giugno 1940 e il 1 maggio 1945, durante la Seconda Guerra mondiale a Milano ci furono 2mila vittime civili in 5 anni. Per il
Nazionale Politica Salute

Speranza “Abbassare la guardia sarebbe un errore”

ROBERTO SPERANZA, MINISTRO DELLA SALUTE Servono “tempo e gradualità”, riaprire tutto ora sarebbe uno “sbaglio clamoroso”. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, in merito all’emergenza coronavirus.“Siamo ancora nel pieno dell’epidemia – spiega Speranza -. Non perdiamo la testa. Sarebbe un grave errore abbassare la guardia proprio adesso. Si finirebbe per vanificare tutti gli sforzi che abbiamo fatto fino a oggi per
Nazionale Politica

Chiudono attività non essenziali. Stop spostamenti tra comuni

GIUSEPPE CONTE, PREMIER Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm che dispone nuove misure restrittive per l’emergenza coronavirus. Le disposizioni hanno effetto da domani esono efficaci fino al 3 aprile. Le stesse si applicano cumulativamente a quelle del Dpcm 11 marzo 2020 e a quelle previste dall’ordinanza del ministro della Salute del 20 marzo 2020.Da lunedì, quindi, sono sospese “tutte le attività produttive industriali e commerciali, a
Nazionale Politica

Coronavirus, decreto del Governo Conte “Prima la salute”

GIUSEPPE CONTE “Abbiamo adottato un decreto legge contenente misure di contenimento di questa emergenza epidemiologica, per garantire la salute degli italiani. Voglio rivolgere un ringraziamento non solo ai ministri, ma rivolgo un sentito ringraziamento agli operatori sanitari, agli uomini e donne della Protezione civile, personale delle forze armate al lavoro per impedire che ci possa essere ulteriore diffusione di questo virus. Ringrazio i presidenti delle regioni più interessate”. A dirlo
Nazionale Politica

DI MAIO “SULLA PLASTIC TAX UN DIBATTITO SURREALE”

Sulla plastic tax “è nato un dibattito surreale”, “abbiamo sentito e visto partiti politici che per anni ci hanno detto: rispettiamo l’ambiente, amiamolo, pensiamo al futuro. E nel frattempo però, mentre si riempivano la bocca di queste belle parole, trivellavano i mari, inauguravano nuovi inceneritori, rievocavano il nucleare. La Lega lo ha fatto anche al governo insieme a noi e li abbiamo sempre fermati. Per questi signori qui l’ambiente è
Nazionale Politica

UMBRIA, NETTA VITTORIA DEL CENTRODESTRA

Netta vittoria del centrodestra alle elezioni regionali in Umbria. La candidata di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia Donatella Tesei si è imposta con il 57,55% dei voti (255.158), venti punti percentuali in più rispetto a Vincenzo Bianconi, sostenuto da Pd, M5S e Leu, che si ferma al 37,48% (166.179 voti). Esulta Matteo Salvini: “Penso che per Pd e Cinque stelle questa sia una lezione di umiltà, trasparenza e orgoglio