Cronaca

Congela il seme e cambia sesso, non può essere riconosciuto come padre biologico perché è diventata donna

Per l’ufficiale dell’anagrafe del comune di Como dove la donna risiede non è possibile indicare come padre una persona di sesso femminile Congela il seme e poi cambia sesso,  per questo motivo non può essere il padre di suo figlio. Almeno per l’ufficio anagrafe del Comune di Como dove risiede. La donna vorrebbe essere indicata come padre biologico ma la richiesta è stata bollata come "irricevibile" dall’ufficiale di Palazzo Cernezzi,
Cronaca

Nubifragi sull’Italia del CentroNord: a Genova fiumi in piena e allagamenti. Allerta temporali anche nel Lazio

Sarà una settimana piuttosto movimentati sul fronte meteorologico. In queste ore un'intensa perturbazione sta colpendo duramente la Liguria, con nubifragi ed esondazioni di fiumi e torrenti. Ma il maltempo interesserà anche il resto del Nord, la Toscana e il Lazio. Da mercoledì, tuttavia, la situazione inizierà a migliorare. (Guarda il Meteo) A Genova fiumi in piena e allagamenti Allerta meteo arancione della protezione civile in Liguria e Lombardia. A Genova
Cronaca

Nuovo femminicidio: uccide la moglie a coltellate e poi fugge

Le forze dell'ordine stanno cercando Maurizio Quattrocchi per l'omicidio della compagna Zinaida Solonari. La vittima si era trasferita da qualche giorno a casa della sorella a causa dei dissidi in famiglia Femminicidio nella notte a Cologno al Serio in provincia di Bergamo. Un italiano di 47 anni, Maurizio Quattrocchi, ha ucciso la compagna Zinaida Solonari, moldava di 36. Il delitto è avvenuto fuori dalla casa della sorella di "Zina" (così la
Cronaca

Chiedi di provare una bici da 4500 euro e scappa: ma per il ladro non finisce bene

Codice da incorporare:<input type="text" class="embed_input_code" value=""> fonte: Il Piccolo di Trieste A identificarlo dopo una lunga indagine sono stati gli investigatori del Nucleo di polizia giudiziaria della polizia locale di Trieste. L'uomo ora dovrà rispondere di furto pluriaggravato.   4 ottobre 2019 Diventa fan di Tiscali http://notizie.tiscali.it/cronaca/articoli/furto_bici-00001/
Cronaca

Meredith: Guede, niente servizi sociali ma gli sarà riconosciuta la semilibertà

Il tribunale di Roma ha respinto l'istanza con la quale Rudy Guede (che sta scontando nel carcere di Viterbo 16 anni di reclusione per l'omicidio di Meredith Kercher a Perugia) ha chiesto di essere affidato ai servizi sociali. I giudici gli hanno però concesso la semilibertà, consentendogli di collaborare con il Centro studi criminologici di Viterbo per alcune ore al giorno rientrando in carcere la sera. E' quanto appreso dall'ANSA.
Cronaca

Potito come Greta, il 12enne manifesta da solo nel suo paesino per il “Fridayforfuture”. Il sindaco: “Prendiamo esempio”

Anche il governatore Emiliano lo chiama "eroe di di questo Fridayforfuture". Le sue parole: "Noi siamo figli di questa terra e con il nostro comportamento la stiamo avvelenando e non può esistere che un figlio avveleni sua madre" Si chiama Potito e da solo ha manifestato contro i cambiamenti climatici nel paese pugliese dove vive, Stornarella. Seduto per terra con a fianco un cartello con disegnata una torta di sostanze
Cronaca

A soli 31 anni è la più giovane dirigente scolastica d’Italia. “L’emozione più grande? I complimenti delle studentesse”

Originaria di Avellino, Maria Luisa d'Onofrio ha vinto il concorso appena bandito dal Miur. Dal 2 settembre è preside di un istituto di Modena E' possibile come dicono alcuni media che al suo ingresso nelle classi dell'Istituto comprensivo modenese studenti e studentesse avessero pensato di avere di fronte una nuova compagna di scuola. Ma in realtà questa giovane ragazza, di appena 31 anni, era in realtà la nuova preside. Originaria
Cronaca

Pestaggio in carcere: inchiesta su 15 agenti. Quattro sono stati immediatamente sospesi

"Sospensione immediata" per i quattro poliziotti penitenziari destinatari di provvedimento di interdizione da parte dell'autorità giudiziaria e "doverose valutazioni disciplinari" per i quindici che hanno ricevuto un avviso di garanzia. Lo ha disposto il Dap informato dalla Procura della Repubblica di Siena che indaga, come riporta La Repubblica, su un episodio di pestaggio ai danni di un tunisino che sarebbe avvenuto nel carcere di San Gimignano. Agli agenti in servizio
Cronaca

Rischia di rientrare in carcere l’uomo che voleva uccidere Lucia Panigalli

Rischia di tornare in carcere Mauro Fabbri, l'aggressore di Lucia Panigalli, il cui caso è finito sotto i riflettori per le polemiche scaturite dopo l'intervista televisiva di Bruno Vespa alla donna vittima di tentato omicidio. La procura generale di Bologna, col sostituto pg Valter Giovannini, riporta la Nuova Ferrara, ha presentato richiesta di revoca della "liberazione anticipata" dell'intero periodo di 570 giorni che il magistrato di sorveglianza aveva concesso all'uomo