xRegioni

Chemio soft per far nascere figlia,morta

(ANSA) - TREVISO, 21 AGO - E' morta a Treviso una giovane mamma nigeriana 29enne che, avuta la diagnosi di un tumore mentre era all'inizio della gravidanza, aveva volontariamente scelto di sottoporsi a una chemioterapia meno invasiva, per far nascere sana la sua bimba. La donna, giunta a Treviso 9 anni fa, è deceduta domenica sera. La notizia della gravidanza era stato il sogno tanto cercato dalla giovane e dal
Nazionale

OPEN ARMS, PRIMA NOTTE SULLA TERRA FERMA

Alle 23,35 di ieri si è conclusa l'odissea della Open Arms. Poco prima della fine del 19mo giorno di stasi davanti Lampedusa, gli 83 migranti rimasti a bordo della nave della Ong spagnola sono sbarcati.  Prima di attraccare le persone a bordo hanno cantato e ballato. Si è conclusa con l'arrivo al porto una giornata lunga e complessa, segnata dalla "fuga" dalla nave di 15 migranti che hanno tentato di
xRegioni

Guida ubriaco a zig zag, denunciato

(ANSA) - VENEZIA, 20 AGO - Correva a zig zag con l'auto lungo la strada che da Bibione porta a Latisana: alcuni automobilisti hanno allertato gli agenti della polizia locale di San Michele al Tagliamento. Per fermare l'automobilista in evidente stato di ebrezza ci sono voluti un'auto e due motociclisti della polizia locale. Dai controlli effettuati del tasso alcolemico al conducente è stato riscontrato un livello di alcolemia superiore di
Nazionale

OPEN ARMS, 8 SBARCATI MA CRESCE LA TENSIONE

Situazione sempre più critica a bordo della Open Arms al diciannovesimo giorno di attesa, ferma a mezzo miglio da Lampedusa. Sono stati sbarcati nella notte altri 8 migranti dei 107 che si trovano a bordo, perchè necessitavano di assistenza. Con loro anche un accompagnatore. "Confinati in una scatola di ferro per 18 giorni, acqua razionata, cibo razionato ... la situazione inizia a somigliare a quella di un centro di detenzione
xRegioni

Venezia: scattato il 100/o Daspo urbano

(ANSA) - VENEZIA, 19 AGO - I "Daspo" urbani impartiti dalla Polizia locale del Comune di Venezia hanno raggiunto, oggi, quota 100 dal 19 giugno, giorno in cui è entrato in vigore il nuovo Regolamento di Polizia e sicurezza urbana Il Nucleo di Pronto impiego ha provveduto a notificare il centesimo Ordine di allontanamento a una cittadina romena di 32 anni che, nella zona tra Rialto e San Marco, stava
Nazionale

INCENDIO A GRAN CANARIA, 8 MILA EVACUATI

E' salito a 8 mila il numero delle persone evacuate sull'isola di Gran Canaria per via dell'incendio scoppiato nel pomeriggio di sabato. E' quanto riferisce sulla sua versione online il quotidiano spagnolo El Pais. Dalle prime luci dell'alba è stato attivato uno spiegamento senza precedenti, con l'impiego di oltre 700 uomini a terra e il supporto aereo di 16 velivoli: quattro idrovolanti, un aereo forestale e undici elicotteri, nove dei
xRegioni

Turista 90enne travolto ad Asiago

(ANSA) - VENEZIA, 18 AGO - Un turista novantenne, residente nel Trevigiano, è morto nella tarda mattinata di oggi ad Asiago (Vicenza), dove si trovava in vacanza con i familiari. Secondo i primi rilievi, effettuati dai carabinieri, l'anziano stava attraversando un'arteria a doppio senso di marcia vicina al centro pedonale del paese, quando è stato investito da una Fiat Punto. Violento l'impatto: il pedone che è stato caricato sul cofano
Nazionale

A LODI UN “6” DA RECORD, 209 MILIONI

Questa sera è stata assegnata la vincita più alta nella storia del SuperEnalotto di Sisal nonché il premio più alto al mondo, un “6” da 209 milioni di euro (per l'esattezza 209.160.441,54). La combinazione vincente è stata realizzata a Lodi presso il punto di vendita Sisal Bar Marino situato in via Cavour, 46, grazie ad una giocata di soli 2 euro. Quella di stasera, ricorda l'agenzia Agimeg, è la prima
xRegioni

Estate: colonne e rallentamenti in A4

(ANSA) - TRIESTE, 17 AGO - Traffico intenso oggi sulla rete autostradale gestita da Autovie Venete, tra Friuli Venezia Giulia e Veneto, in occasione del controesodo estivo. Nel pomeriggio - osserva la Concessionaria - la ripartenza dei mezzi pesanti sommata al transito dei vacanzieri, ha creato all'ingresso della barriera di Trieste-Lisert una coda di 6 chilometri.    Per tutta la giornata - riferisce Autovie - il tratto tra Villesse e il
Nazionale

LAGO D’ISEO, MUOIONO ANNEGATI DUE FRATELLI

Sono morti i due fratelli di 16 e 17 anni di origini pachistane che ieri erano stati soccorsi a Tavernola, in provincia di Bergamo, mentre rischiavano di annegare nel lago d'Iseo. I due si erano tuffati ed erano finiti sott'acqua. Allertati i soccorsi, sono stati trasportati in ospedale dove però sono deceduti nella notte. Un terzo fratello, che ha provato a salvarli, è stato portato a riva da un bagnante.