Cronaca Economia

Conte: “Dieci giorni all’Europa per battere un colpo”. Ma la Ue si spacca tra Nord e Sud

Europa divisa e non soltanto fisicamente. I 27 leader nel primo vertice di primavera in videoconferenza della storia sono apparsi divisi più che mai. La questione è come affrontare e gestire la crisi economica innescata dalla pandemia. Ad alzare la voce è stato il premier Giuseppe Conte, che ha rigettato la bozza di conclusioni comuni del Consiglio Ue e ha lanciato un ultimatum all'Europa: "Dieci giorni per battere un colpo". E
Cronaca Economia

Lo scivolone della Lagarde e la corsa dello spread

In una giornata, ancora una volta, drammatica negli ospedali e negli ambulatori, in Italia e nel mondo, a farsi travolgere dal panico sono stati i mercati finanziari. L'ultimo devastante scossone lo aveva dato, mercoledì sera, a Washington, Trump, annunciando la chiusura degli aeroporti americani agli europei. E, ieri, una timida Christine Lagarde, da Francoforte, non è riuscita ad arrestare la slavina. In un solo giorno, le Borse, di qua e
Cronaca Economia

Coronavirus, ecco perché questa volta la crisi economica è diversa dalle altre: è come una guerra

Treni vuoti. Sulle carrozze di Italo, manca l'80 per cento dei passeggeri abituali. Su quelle delle Fs, i sedili vuoti sono poco di meno, il 60-70 per cento. Del resto, chiedete ad un tassista: a Roma fa la metà delle corse dei tempi normali. La cosa riguarda tutti. A Francoforte, la Bce ha deciso, senza troppo chiasso, di annullare la riunione congiunta con la Commissione Ue per esaminare lo stato
Economia Nazionale

Infrastrutture, Salini: “Opere si possono fare, far ripartire settore”

PIETRO SALINI CEO SALINI IMPREGILO ROMA (ITALPRESS) – “Crescita e lavoro sono oggi i due fattori fondamentali per far ripartire l’Italia e per permettere al Paese di fare uno scatto in avanti, partendo da una corretta pianificazione delle infrastrutture e da un sistema regolatorio che premi chi fa e fa bene piuttosto che ‘trasformare l’immobilismo nell’unica forma di legalità consentita’. Questa mattina leggendo l’articolo del Foglio ‘Genova e lo show
Cronaca Economia

Altro che rimbalzo, l’economia europea si è fermata e il coronavirus peggiora le cose

Ci manca solo una crisi di governo che faccia nuovamente schizzare in alto lo spread. La situazione sui mercati finanziari, dove i tassi che pagano i titoli di debito italiani hanno finalmente smaltito la lunga febbre populista e sono tornati ai livelli di inizio 2018, è infatti forse l'unico raggio di luce, in un 2020 che, man mano che passano le settimane, si fa sempre più cupo. Le previsioni sull'economia
Cronaca Economia

Riforma del fisco tra variazione delle aliquote e modello tedesco: ecco come potrebbero cambiare l’Irpef e l’Iva

In relazione al fisco il governo pensa a importanti riforme, come quella dell’Irpef, che stando alle intenzioni dovrebbe trovare definizione entro quest’anno, per partire a gennaio 2021. Ma si dovrebbe parlare anche di Iva. A questo proposito il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha già convocato una riunione per giovedì. Da quel gruppo di lavoro dovrebbe saltar fuori la legge delega da approvare in Cdm. Circola sull'argomento più di una ipotesi ma
Cronaca Economia

Per la Bce è Credem la banca più solida in Italia. La classifica

Le banche europee sono ormai solide, ma i banchieri devono mettersi in linea con le regole. A leggere quanto riporta il Corriere della Sera, il presidente del Consiglio di Vigilanza Unica Bce, Andrea Enria si dice “soddisfatto" complessivamente dell’esercizio Srep sul fronte del capitale. Solidità Quanto alla solidità delle banche in testa tra quelle commerciali, e terza nell’eurozona, c’è il Credem, con una richiesta dell’1% di capitale supplementare. Nelle ultime posizioni
Cronaca Economia

Apple vola a Wall Street trascinata dall’iPhone, conti da record: in tre mesi fatturato da 91,8 miliardi di dollari

Tim Cook, alla guida dell'azienda più ricca del mondo, può sorridere per quello che alcuni analisti non esitano a definire un vero e proprio knockout inferto ai principali avversari sul mercato Una Apple da record. Questo dicono i conti dell'ultimo trimestre, tra i migliori della storia della casa di Cupertino, il cui titolo a Wall Street vola ai massimi di sempre: oltre 327 dollari ad azione. Tim Cook, alla guida
Cronaca Economia

L’urlo dei lavoratori autonomi: perché paghiamo più tasse di dipendenti e pensionati?

Mentre il governo annuncia buste paga più pesanti per i lavoratori dipendenti grazie al taglio del cuneo fiscale, riemerge l’annoso problema delle tasse degli autonomi.  Le partite Iva pagano più Irpef dei dipendenti e dei pensionati. Secondo i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi del 2018, infatti, l’Irpef media versata dai lavoratori autonomi è di 5.091 euro, quella in capo ai lavoratori dipendenti di 3.927 e quella dei pensionati di 3.047. E' quanto emerge
Cronaca Economia

Scontrino elettronico: ecco le App più in voga per sostituire il registratore di cassa

Ormai lo scontrino elettronico è una realtà. Una vera rivoluzione soprattutto per il venditore. Ogni operazione viene trasmessa infatti in tempo reale, via Web, all’Agenzia delle Entrate. Per consentire questo flusso bisogna dotarsi di un registratore di cassa adatto oppure di una App utilizzabile tramite smartphone o Tablet. Sono almeno sei, da questo punto di vista, quelle che stando a un articolo di Eugenio Spagnuolo pubblicato su Wired vanno per