Cultura Curiosità Veneto

Dire “esci il cane” e “siedi il bambino” non è più sbagliato: la decisione della Crusca

L'Accademia della Crusca fa un regalo a tutti coloro che parlano i dialetti del Sud Italia. Da oggi espressioni di uso comune come "siedi il bambino", "esci il cane" o "entra i panni", molto diffuse proprio nelle regioni meridionali, non saranno più considerate sbagliate. Alla domanda posta da alcuni lettori, se fosse cioè lecito costruire il verbo sedere o entrare con il complemento oggetto, gli esperti hanno infatti dato risposta positiva,
Cultura Veneto

CLEMM: Eticrazia

CLEMM è acronimo di Circolo Locale Etico Mondo Migliore Da un pò di tempo usiamo nei nostri circoli CLEMM il termine "Eticrazia", ossia governare con etica. Una Parola a noi molto cara nonché una delle nostre 4 regole. L'etica (termine derivante dal greco antico ἔθος (o ἦθος), èthos, "carattere", "comportamento", "costume", "consuetudine") è una branca della filosofia che studia i fondamenti razionali che permettono di assegnare ai comportamenti umani uno status deontologico, ovvero distinguerli in buoni, giusti, leciti, rispetto ai comportamenti ritenuti
Cultura Veneto

COEMM: il potere del Cambiamento.

COEMM: Siamo nel tempo compiuto, nel tempo del cambiamento a livello planetario perché il mondo è cambiato, è cambiata anche la sua frequenza di risonanza e cambia continuamente a una velocità molto superiore a quella di solo pochi anni fa. Questa affermazione di Maurizio Sarlo del COEMM, ci ricorda che i governi sono afflitti da un virus, quello che causa loro la mancanza di coerenza. I governi attuali soffrono l’inadeguamento
Cultura Veneto

Il Codice d’Onore Etico

Il 16 Novembre 2016 veniva presentato, durante l'evento "DIAMO VOCE ALLE IDEE DELLE PERSONE CON CUORE" il "Codice d'Onore Etico" come risultato di uno dei progetti della Provincia di Rovigo, assieme ad altri 15/20 progetti (Portale PLEMM, Famiglia amica, Centro d'Ascolto, Hope Academy, Baby Sitting, Dog Sitting, Strada amica, ASCA, Banca del Tempo, Cultura e Coscienza, ecc...). Una serie di progetti che ci ha visto lavorare assieme, a volte in
Cultura Veneto

Sai qual è il nostro più grande problema?

Tanti anni fa, ad un corso ci dissero: "Sapete qual è il vostro più grande problema?" Io ero lì, attento e curioso e la risposta del relatore, mi ha davvero scioccato. Il tema del corso era:  IL NOSTRO PIU GRANDE PROBLEMA                     E come risolverlo. Ce l’ha chiunque. Nessuno escluso. Ce l’ho io, ce l’hai tu. Ce l’hanno le persone a te più care e anche chi hai affiancato oggi al semaforo.Tutti.Il nostro