Cinema Spettacolo

Almodovar e Vezzoli in Fondazione Prada a Milano: cinema ad arte

Milano, 1 giu. (askanews) - E' stata presentata al Cinema della Fondazione Prada a Milano la rassegna "Soggettiva Pedro Almodóvar". La proiezione speciale dell'ultimo film del regista, "Dolor y Gloria" è stata preceduta da una conversazione tra Almodóvar e l'artista Francesco Vezzoli: due icone del Pop, con sfumature diverse, ma entrambe capaci di puntare direttamente all'immaginario collettivo.Il progetto riunisce 8 film spagnoli selezionati dal regista (in programma dal 6 giugno
Cinema Spettacolo

Cinema, successo di critica e al box office per “Solo cose belle”

Roma, 24 mag. (askanews) - Con oltre 120mila euro di incasso nei primi due week-end di proiezione, più di 40 passaggi in multi programmazione, sold out nelle principali città italiane - tra cui Roma, Milano, Bologna, Firenze - e il plauso da parte della critica italiana, "Solo cose belle" di Kristian Gianfreda ha realizzato anche un significativo risultato in termini di media copia al box office, con un incasso di
Cinema Eventi

Cosplay: Avengers endgame a Ferrara 27 aprile 2019

Endgame, ci siamo. La resa dei conti è alle porte per i Vendicatori! E la potrete vedere dal vivo Sabato 27 Aprile all'UCI Cinemas di Ferrara! In occasione della proiezione del film "Avengers: endgame", UCI Cinema di Ferrara ha organizzato, grazie al coordinamento di Enrico Fornasari per il giorno 27 aprile dalle 18.30 circa un evento che fa da corollario al film. Dalle 18.30 in poi, nei locali del cinema,
Cinema Spettacolo

Nadine Labaki è il Presidente di giuria di Un Certain Regard

Roma, 26 mar. (askanews) - Autrice del film candidato all'Oscar e al Golden Globe nella categoria Miglior film straniero, "Capernaum", con cui lo scorso anni ha vinto il Premio della giuria a Cannes, la regista libanese Nadine Labaki subentra a Benicio Del Toro come Presidente della giuria della sezione "Un Certain Regard" in occasione della 72a edizione del Festival."Ricordo quando andavo a Cannes come studente di cinema, ero così eccitata
Cinema Spettacolo

Michele Placido strizza l’occhio a Salvini: “Deluso dalla sinistra, credo nel cambiamento”

L'attore sceneggiatore e regista, applauditissimo per la sua ultima fatica cinematografica "7 minuti" confessa di guardare con interesre al nuovo governo Lo aveva già detto in passato, adesso ribadirlo è ancora più semplice. Per Michele Placido, oggi 72enne, attore sceneggiatore e regista, la sinistra ha deluso molte persone, compreso lui che era di tradizione socialista e oggi si ritrova, quasi casualmente a fare il tifo per l'altra parte. Come ha