Animali

Etna, la ripresa dell’attività eruttiva

Si era fatto attendere un po' l'Etna. La sua ultima eruzione era stata quella dello scorso Natale, in seguito alla quale un terremoto di magnitudo 4.8 aveva sconvolto e devastato i paesi di Fleri e Pennisi, sul versante nordorientale del vulcano attivo più alto d'Europa. Da quel momento ricercatori e appassionati erano rimasti in attesa di un qualsiasi segnale che lasciasse presagire una nuova eruzione mentre il vulcano, invece, era
Animali

Quando è estinta una specie? La risposta è complessa

L'estinzione è un fenomeno naturale: dopotutto, oltre il 90% degli organismi che hanno abitato la Terra oggi non è più in vita. Ma noi abbiamo peggiorato le cose, accelerando l'estinzione naturale con il nostro ruolo nella perdita di habitat, nei cambiamenti climatici, nella diffusione di specie invasive e di patologie, ma anche con la pesca eccessiva e la caccia. "Stiamo perdendo interi gruppi di specie che hanno ruoli ecologici ben
Animali

Piccoli e insettivori: i mammiferi tra 100 anni saranno così

Non è un buon momento per la biodiversità, costretta a rispondere alle enormi pressioni e ai rapidi cambiamenti dovuti alle attività umane. Per comprendere meglio e per prevedere dove ci porterà la tristemente nota "sesta estinzione di massa", la perdita di specie che stiamo osservando in diretta e che viaggia a una velocità cento volte più alta del normale, siamo abituati a porci quella che forse è la domanda sbagliata:
Animali

Morto l’ultimo maschio di rinoceronte di Sumatra della Malaysia

Tam, l'ultimo maschio di rinoceronte di Sumatra vivente in Malaysia, è morto. Si tratta di un duro colpo per questa specie in pericolo critico di estinzione e già scomparsa dal paese asiatico.Scoperto mentre si aggirava in una piantagione di palme da olio nel 2008, Tam era stato catturato e trasferito nella Tabin Wildlife Reserve, nello stato di Sabah. Gli sforzi per farlo riprodurre con un due femmine - Puntung, trovata
Animali

Potrebbe essere già estinta una nuova lucertola scoperta in Australia

In quel poco di prateria selvatica dell'Australia sudoccidentale rimasto ancora integro vive una lucertola talmente piccola da riuscire a nascondersi nei tunnel scavati dai ragni. Al loro interno Tympanocryptis pinguicolla, nota come il drago senza orecchie delle praterie, trova riparo dalle temperature torride di queste zone.L'appellativo di "senza orecchie" le è stato dato in quanto le orecchie sono coperte da scaglie. Si tratta di un animale molto difficile da individuare:
Animali

L’amore del ragno per la femmina è un’illusione ottica

Il piccolo ragno pavone è un animale straordinario per diversi motivi: per l'spetto particolare, per l'elaborato corteggiamento e per la capacità di fare dei salti in stile ninja.I maschi hanno anche un addome colorato di azzurro, viola, oro e rosso che 'sventolano' nel corso dei loro tentativi di conquistare una compagna.Ora gli scienziati hanno accertato che questi ragnetti piccoli come un polpastrello per abbagliare le femmine potrebbero fare affidamento anche
Animali

Primo video di uno scimpanzé che apre e mangia una testuggine

Lo spesso carapace delle testuggini le difende da molti predatori, ma i nostri parenti più prossimi hanno scoperto un modo per aggirare questa difesa: sbatterle contro gli alberi.In un articolo pubblicato su Scientific Reports, gli scienziati riferiscono di sette scimpanzé che aprono i carapaci di una testuggine serrata (Kinixys erosa) nel Loango National Park del Gabon. Il comportamento nel corso di oltre 5 mila ore di osservazioni è stato ripetuto
Animali

In Botswana si torna a cacciare gli elefanti

Con una dichiarazione ufficiale rilasciata il 22 maggio dal Ministero dell'ambiente, della conservazione delle risorse naturali e del turismo, il governo del Botswana ha comunicato la sospensione del divieto di caccia agli elefanti, dopo cinque anni i cacciatori potranno quindi nuovamente tornare ad uccidere.Il Botswana, che ospita più di 130.000 elefanti - circa un terzo degli esemplari rimasti nella savana africana - era stato toccato di recente dalla recrudescenza del
Animali

Anche gli uccelli canori nella dieta degli squali tigre

Gli squali tigre sono tra i più possenti predatori dei mari tropicali. Con dimensioni di quasi 5 metri, questo bestione ha anche un vorace appetito che lo spinge a divorare praticamente qualunque cosa, dalle tartarughe agli pneumatici.Ora una nuova ricerca suggerisce che i piccoli di squalo tigre hanno anche altri "piatti" nel loro menu: gli uccelli che siamo abituati a vedere comunemente nei nostri giardini.L'autore principale della ricerca Marcus Drymon