Home>Blog>Spettacolo>true-detective-3-anticipazioni-episodio-4-foto
Spettacolo Veneto

true-detective-3-anticipazioni-episodio-4-foto

1980: Hays e West portano avanti le indagini. La speranza, ovviamente, è quella di ritrovare viva la piccola Julie. I due detective seguono una pista che sembra in qualche modo collegare la scomparsa dei giovani Purcell e la parrocchia della zona. Intanto, Amelia e Wayne escono a cena: è l’inizio di un amore tanto intenso quanto a volte problematico. Brett Woodard continua a subire le angherie e le minacce di un manipolo di genitori preoccupati. Freddy Burns viene interrogato: cosa e quanto sa veramente il ragazzo? 1990: viene ufficialmente riaperta l’indagine riguardante il caso Purcell. Hays torna dunque a lavorare insieme a West, ma sono passati molti anni, e i due devono riabituarsi l’uno alla presenza dell’altro. Wayne aggiorna Amelia sulla riapertura del caso. Tra i due c’è molta tensione a causa del libro che lei sta scrivendo: cos’è veramente successo al loro matrimonio? 2015: grazie all’aiuto di Elisa, la reporter che sta realizzando il documentario sul caso Purcell, Hays viene a conoscenza di nuove informazioni, ricorda nuovi dettagli e fa nuove connessioni tra elementi e indizi che all’epoca o gli erano sfuggiti o erano passati in secondo piano. Suo figlio Henry, anche lui poliziotto, però è preoccupato per lui. Sfoglia la gallery del quarto episodio diTrue Detective 3, in onda in versione originale sottotitolata lunedì 28 gennaio alle 03.00 (in contemporanea con gli U.S.A.) e poi in replica in seconda serata alle 22.15, subito dopo il terzo episodio in versione doppiata – True Detective, scopri lo speciale sulla serie

Condividi su:
Fabrizio Bassanesi
Nato nel maggio 1972 (Toro ascendente Leone) rivela subito doti di ribelle "a modo suo". Diplomatosi ragioniere, intraprende subito la carriera di venditore che non ha mai lasciato. Dal 2007 si occupa di formazione ad aziende e persone.
http://amicoganoderma.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *