Home>Blog>Spettacolo>High Line, a NY il parco diventa piazza
Spettacolo

High Line, a NY il parco diventa piazza

(ANSA) – NEW YORK, 30 MAG – High Line ultima spiaggia o meglio ultima piazza. Dieci anni dopo la sua apertura, il parco lineare di New York realizzato su una sezione in disuso della ferrovia sopraelevata chiamata West Side Line da rettilineo si trasforma in uno spazio aperto che riproduce il concetto di piazza europea. L’ultimo pezzo dell’High Line, il terzo, aprirà il 5 giugno e sarà chiamato ‘The Spur’ (Lo sperone). La passeggiata di circa due km e mezzo, da Gansevoort Street sulla 14/a strada fino alla 3/ma, curva all’altezza della 30/a strada e 10/a avenue, diventando parte di Hudson Yards per finire all’ingresso di un ufficio postale. Al centro della piazza un enorme piedistallo (The Plinth) su cui è stata collocata una scultura alta quasi 5 metri. L’opera, ‘Brick House’, raffigura una ‘mammy’, una caricatura della donna afro-americana, ed è stata realizzata da Simone Leigh, originaria di Chicago ma trapiantata a New York.

http://spettacoli.tiscali.it/news/articoli/high-line-ny-parco-diventa-piazza/

Condividi su:
Fabrizio Bassanesi
Nato nel maggio 1972 (Toro ascendente Leone) rivela subito doti di ribelle "a modo suo". Diplomatosi ragioniere, intraprende subito la carriera di venditore che non ha mai lasciato. Dal 2007 si occupa di formazione ad aziende e persone.
http://amicoganoderma.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *