Home>Blog>Spettacolo>A Sanremo la terza serata, omaggio commosso a Mia Martini
Spettacolo

A Sanremo la terza serata, omaggio commosso a Mia Martini

Sanremo, 8 feb. (askanews) – Serata di emozioni e risate, con duetti commoventi e grande festa all’Ariston. Lacrime e standing ovation per Antonello Venditti e Alessandra Amoroso; Ornella Vanoni show in duetto con Virginia Raffaele. Tra battute e sketch, l’artista ha anche lanciato un messaggio alla Rai: “Qui sono venuta aggratis”, ha detto.Tutto il pubblico in piedi e in versione ‘disco’ per Raf e Tozzi in un medley composto da “Il battito animale”, “Ti pretendo”, “Tu”, e “Gloria”. Per finire, il cast al completo – Baglioni, Raf, Tozzi, Bisio e Raffaele – ha intonato “Gente di mare”, scatenando l’entusiasmo di tutto il pubblico.E poi il commovente omaggio a Mia Martini, con una strepitosa interpretazione di Serena Rossi in “Almeno tu nell’universo”, e il saluto di Fabio Rovazzi al padre, scomparso nel 2010. “Ciao papà, non so come contattarti, ma lo share di Sanremo arriva anche lassù”, ha detto con emozione il giovane artista.La musica ancora al centro della terza serata del Festival: dodici gli artisti in gara. Questa la classifica provvisoria: in zona alta troviamo Simone Cristicchi, Mahmood, Irama, Ultimo In zona bassa: Anna Tatangelo, Nino D’Angelo e Livio Cori, Boondabash, Patty Pravo con Briga.Venerdì è la serata dei duetti. I 24 artisti in gara interpreteranno il loro brano accompagnati da un altro artista. Non solo musicale. Come l’attore Beppe Fiorello o l’etoile Eleonora Abbagnato.

Diventa fan di Tiscali su Facebook

http://spettacoli.tiscali.it/news/articoli/a-sanremo-terza-serata-omaggio-commosso-mia-martini/

Condividi su:
Fabrizio Bassanesi
Nato nel maggio 1972 (Toro ascendente Leone) rivela subito doti di ribelle "a modo suo". Diplomatosi ragioniere, intraprende subito la carriera di venditore che non ha mai lasciato. Dal 2007 si occupa di formazione ad aziende e persone.
http://amicoganoderma.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *