Home>Blog>Animali>ASCA e CLEMM provinciale Rovigo: quando le sinergie funzionano.
Animali Veneto

ASCA e CLEMM provinciale Rovigo: quando le sinergie funzionano.

Dicembre 2017, la delegazione ASCA, la delegazione CLEMM provincia di Rovigo e la delegazione CLEMM Lendinara si sono trovati attorno ad un tavolo assieme al sindaco di Lendinara Luigi Viaro per discutere di alcune iniziative delle nostre associazioni legate agli animali.
L’ormai consolidata sensibilità nei confronti del sociale del primo cittadino Lendinarese ci ha portato a discutere di due iniziative importanti.

  1. Concedere in gestione ad ASCA (Associazione Sollievo e Conforto Animali, già protagonista del riconoscimento “Amici degli Animali” ad attività che offrono acqua fresca per gli animali, leggi articolo qui) l’area di “sgambamento” in via Valli a Lendinara che verrà utilizzata come area di ritrovo di gruppi “a sei zampe” per far correre e socializzare i cani in tutta sicurezza. L’area sarà recintata e completa dei servizi essenziali.
  2. Concedere un contributo economico ai cittadini Lendinaresi che adottano un cane togliendolo dal canile. Asca, in questo caso si renderà garante per il preaffido, l’affido e le 2 visite annuali ai cittadini adottanti per verificare le condizioni dell’animale adottato (in collaborazione con le forze dell’ordine comunali). In questi giorni è iniziata la costruzione di un programma con accesso utente personalizzato che permetterà ad ASCA di inserire i dati dell’adottante, al canile di inserire i dati dell’animale, al comune di verificare la corretta esecuzione per l’erogazione del contributo e ai cittadini sarà riservata una pagina consultabile liberamente con le statistiche (per ovvie ragioni di privacy).

L’uso di interforze, la collaborazione di persone di buona volontà, l’altruismo, l’amore per gli animali, il mettere a disposizione i propri talenti per settore, permettono di ottenere evidenti vantaggi in un settore che, ogni tanto, presenta delle lacune.

La telefonata di questi giorni dell’ufficio tributi di Lendinara che ci conferma della presenza nell’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale di Lendinara di febbraio 2018 i due punti di cui sopra, ci ha reso orgogliosi e speranzosi!

Attendiamo la conferma ufficiale, vi teniamo aggiornati!

Per ASCA

Fabrizio Bassanesi

Condividi su:
Fabrizio Bassanesi
Nato nel maggio 1972 (Toro ascendente Leone) rivela subito doti di ribelle "a modo suo". Diplomatosi ragioniere, intraprende subito la carriera di venditore che non ha mai lasciato. Dal 2007 si occupa di formazione ad aziende e persone.
http://amicoganoderma.net/