Economia Lazio Nazionale

Intesa Sanpaolo, Monceri “Il Centro Italia sta ripartendo”

PIERLUIGI MONCERI BANCA CR FIRENZE “Tre mesi di un’intensità assoluta”. Racconta così il lockdown Pierluigi Monceri, a capo della direzione regionale di Intesa Sanpaolo tramite cui ha gestito i rapporti con le imprese e le filiali di Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna e Sicilia. Partiamo dal Lazio. Come immaginate i prossimi mesi? “Rispetto ad altre regioni italiane il Lazio ha patito in maniera più contenuta, qui l’impatto del Covid-19 a livello
Economia Nazionale

Eni rivede attività programmate per 2020 e 2021

CLAUDIO DESCALZI AD ENI Eni ha completato in anticipo la revisione del piano di attività indotto dalla forte riduzione dei prezzi delle commodity e dai vincoli oggi prevedibili derivati dalla pandemia di Covid-19. In particolare, nel 2020 Eni ridurrà i capex di circa 2 miliardi, pari al 25% del totale previsto a budget e gli opex di circa 400 milioni. Per il 2021, si prevede una riduzione dei capex di
Economia Nazionale

Immobili, Confedilizia: “Nella manovra luci e ombre”

<!--Immobili, Confedilizia: "Nella manovra luci e ombre" - Italpress<!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --> Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok https://www.italpress.com/immobili-confedilizia-nella-manovra-luci-e-ombre/
Economia Nazionale

ISTAT, QUADRO CONGIUNTURALE INCERTO

ISTAT ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA “Gli indicatori qualitativi più recenti confermano un quadro congiunturale globale caratterizzato da incertezza, con rischi di estensione del rallentamento industriale anche al settore dei servizi”. E’ quanto sottolinea l’Istat nella Nota mensile di ottobre sull’andamento dell’economia italiana. “In Italia è proseguita la fase di crescita lieve dei livelli complessivi di attività economica. Secondo la stima preliminare, il Pil nel terzo trimestre è aumentato dello 0,1%
Economia Nazionale

INDUSTRIA, PREZZI PRODUZIONE -1,7% SU ANNO

A settembre l’Istat stima un aumento congiunturale dello 0,1% dell’indice dei prezzi alla produzione dell’industria, con una diminuzione tendenziale dell’1,7%. Sul mercato interno i prezzi alla produzione dell’industria aumentano dello 0,1% rispetto al mese precedente e diminuiscono del 2,4% rispetto a settembre 2018. Al netto del comparto energetico, la variazione congiunturale è nulla, quella tendenziale evidenzia un incremento pari a +0,4%. Sul mercato estero i prezzi alla produzione dell’industria fanno
Economia Nazionale

CON L’ORA LEGALE RISPARMI PER 100 MILIONI

Dopo sette mesi di ora legale, la notte scorsa è tornata l’ora solare: alle ore 3.00 si sono spostate un’ora indietro le lancette degli orologi. L’ora legale sarà di nuovo in vigore dal prossimo 29 marzo 2020. Secondo le stime preliminari registrate da Terna dal 31 marzo 2019, grazie proprio a quell’ora quotidiana di luce in più che ha portato a posticipare l’uso della luce artificiale, l’Italia ha risparmiato complessivamente
Economia Nazionale

Mantovani “Vinitaly cresce all’estero”

“Anche il prossimo anno il mondo del vino sara’ da noi e noi saremo nel mondo. Saremo sempre piu’ digital, tanto che a inizio 2020 presenteremo il nostro nuovo portale, sempre piu’ internazionali, visto che aumenteremo la presenza di espositori non italiani, puntando soprattutto su quelli provenienti dall’Est Europa, ma svilupperemo anche la nostra vena educativa e di incubatori di tendenze attraverso una serie di iniziative originali”. Lo ha detto
Economia

Al via la Criptovaluta per il progetto Mondo Migliore

Al via la Criptovaluta per il progetto Mondo Migliore Articolo di Stefano Cargnelutti  Gorizia   Ci siamo, tra qualche giorno inizieranno ad essere distribuiti gratuitamente i primi token della Criptovaluta per il progetto Mondo Migliore da tempo spiegato dell'associazione no profit COEMM. La moneta digitale interessata, proposta dai partner esterni (quindi un progetto autonomo privato) che seguono il progetto promosso dall’associazione no profit COEMM, rappresenta l’esempio della moneta complementare che lo Stato