Home>Blog>Sport>Domenica 25 marzo al via la Sesta Unesco Cities Marathon
Sport

Domenica 25 marzo al via la Sesta Unesco Cities Marathon

?️?️ Dal Blog CQ24 Gorizia, Articolo di Stefano Cargnelutti ?️?️ “Domenica 25 marzo al via la Sesta Unesco Cities Marathon” ?️?️

 

Cividale – Palmanova – Aquileia 26 Marzo 2017. Maratona Unesco 2017. © Petrussi Foto Press – Diego Petrussi

…con partenza da Cividale alle ore 9.30 e arrivo ad Aquileia transitando per Palmanova, domenica 25 marzo si svolgerà la 6a Unesco Cities Marathon.

 

I partecipanti

Sulla distanza totale di 42,195 km, come nelle edizioni precedenti, l’Unesco Cities Marathon non sarà solamente una classica maratona, ma avranno partecipazione numerosissime altre manifestazioni.

Saranno infatti protagoniste anche:

  • la Iulia Augusta Run K21 che impegnando una distanza di circa 21 km del percorso, sarà aperta anche agli appassionati del Nordic Walking;
  • l’ Unesco in Rosa, corsa e camminata interamente dedicata alla donne, con start da Terzo di Aquileia;
  • la corsa degli Special Olympics, anch’essa con partenza da Terzo di Aquileia;
  • la Roller Marathon.

Ci sarà anche una prova promozionale di nuoto, bici e corsa su due giornate.

 

Anche quest’anno l’Unesco Cities Marathon sarà valida come:

  • Campionato Italiano Esercito;
  • Campionato Regionale assoluto e master Fidal;
  • per i titoli dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport (UNVS).

Da segnalare anche la partecipazione di alcuni richiedenti asilo e rifugiati dello Sprar di Cividale, gestito dal centro Caritas di Udine e del Bls-Run Team, una squadra di runners addestrati a manovre di primo soccorso.

 

Il percorso

L’Unesco Cities Marathon partirà da Cividale del Friuli, in via Tombe Romane alle ore 9.30.

Coinvolgerà 11 comuni: Cividale, Premariacco, Manzano, San Giovanni al Natisone, Chiopris Viscone, San Vito al Torre, Palmanova (con suggestivo passaggio al centro della piazza), Bagnaria Arsa, Cervignano, Terzo di Aquileia e Aquileia.

Iulia Augusta Run K21 partirà da Piazza Grande a Palmanova e passerà attraverso le tre porte monumentali del perimetro fortificato della “città stellata”. Gli atleti usciranno da Porta Udine, rientreranno in Piazza Grande da Porta Cividale, quindi usciranno da Porta Aquileia per inserirsi nel percorso della maratona.

Traguardo, per tutti in Piazza Capitolo ad Aquileia.

 

Partecipanti da segnalare…

Tra i partecipanti della gara, con il pettorale n.1, il vincitore dell’edizione 2017 Saverio Giardiello; tra gli atleti anche il burundiano Pierre-Célestine Nihorimbere, che ha vestito la maglia della sua Nazionale nella maratona dei Mondiali di Pechino del 2015 e dell’Olimpiade di Rio nel 2016.

In campo femminile da seguire l’etiope Gedamnesh Mekuanent Yayeh, atleta giramondo, accreditata di buoni tempi nella mezza maratona (1h12’35” nel 2016 nella gara francese di Montbéliard), e la marocchina Hanane Bahyoune.

Attualmente sono iscritti atleti provenienti da 21 nazioni, sparse in 4 continenti (manca solo l’Oceania).

Da segnalare anche la presenza del professor Mauro Ferrari, scienziato di fama internazionale.  

 

Maggiori informazioni nel sito ufficiale:

http://www.unescocitiesmarathon.it

 

Condividi su: