Cronaca Politica

Dal Ponte alla centesima scimmia…

Quando ho saputo del tragico crollo del ponte Morandi (confesso che non ne conoscevo neanche il nome: per noi genovesi era semplicemente IL ponte), verso mezzogiorno di ieri, mi trovavo con alcuni amici a discutere di un progetto associativo che stiamo sviluppando. Uno di noi è stato raggiunto telefonicamente dalla ferale notizia e ci siamo guardati l’un l’altro, sbigottiti e increduli: “non è possibile, siamo a Genova, non nel terzo
Cronaca Politica

QUID, RISONANZA E COERENZA

Nell’antica India un anziano artigiano che lavora la Giada sta cercando un giovane apprendista a cui trasferire la sua esperienza. Tra quelli che si presentano ne sceglie uno e la mattina, quando questo entra nel suo laboratorio, gli mette in mano una pietra verde dicendogli: “Vedi, questa è Giada”… e tutto quello che gli chiede di fare è di tenere in mano il pezzo di preziosa Giada per tutto il
Cronaca Politica

SESSANTACINQUE E OLTRE…

L’altra sera mi sono rivisto “Vi presento Joe Black”, con un immenso Antony Hopkins e un altrettanto magnifico Brad Pitt, senza dimenticare naturalmente l’angelica creatura Claire Forlani… E’ la storia di Bill Parrish, un magnate delle Comunicazioni che ha avuto tutto dalla vita: soldi, successo e una splendida famiglia... Ma, alle soglie del suo sessantacinquesimo compleanno, viene visitato dalla Morte, venuta sulla Terra perché incuriosita dalle emozioni sull’Amore decantate da
Politica

ESSERE PROTAGONISTI (CONSAPEVOLI) DEL CAMBIAMENTO

In un paese lontano si stava erigendo il nuovo castello per il Principe, e questo evento stava dando lavoro a una schiera di personaggi variamente competenti: progettisti, architetti, artigiani, muratori e semplici manovali. Ma oltre a tutti questi personaggi, in qualche modo “professionali”, c'era uno stuolo sterminato di spaccapietre che, dall'alba al tramonto, alzavano e calavano incessantemente la pesante mazza sulla montagna di pietre che avevano davanti, finché queste non
Cronaca Politica

LE DUE BISACCE

Cari detrattori io vi capisco: siete così attenti e preoccupati per la tutela degli sprovveduti, che non perdete occasione per sparare a zero sul presunto “imbonitore” Maurizio Sarlo e su quanti lo seguono, perciò non voglio perdere neanche un secondo a controbattere alle vostre critiche, peraltro legittime... magari potrei eccepire su certe volgarità, ma lasciamo correre. Solo una domanda: ma anche volendo ammettere che in Italia ci siano 100.000 ingenui
Cronaca Politica

Aldo Moro

Ho appena finito di guardare i cinque video dell'intervista all'Onorevole Gero Grassi sul casoMoro... e devo dire che sono senza parole. https://www.youtube.com/watch?v=lN1Na42Pyqo&list=PLimc7jftHxGVVbVHn2UnkbgVDVaFozY8i Mentre Grassi parlava, mi tornavano alla mente quei fatti lontani e, soprattutto, quella sgradevole sensazione di impotenza e di malessere dovuti alla pesantissima atmosfera dei cosiddetti “anni di piombo”. Ma non voglio soffermarmi neanche un secondo sulla valanga di commenti negativi che la visione di questa intervista può
Cronaca Politica

LA MONETA È VALORE?

  Devo ammettere che per assimilare i concetti che esprime Nino Galloni ci vuole un po' di tempo e, diciamolo pure, anche un po' di studio... ma, a forza di sentire e risentire le sue conferenze, finalmente ho capito anch'io (almeno credo...), un concetto fondamentale di economia: LA MONETA E I SOLDI NON SONO LA STESSA COSA. Purtroppo l'equivoco nasce dal fatto che utilizziamo la stessa parola per definire due
Cronaca Politica

La “PAR CONDICIO”, questa sconosciuta!

A scanso di equivoci, vi avverto che questo articolo è un po' più lungo del solito... più il tempo necessario a visionare i contributi video, per chi vuole... Quando dico che noi italiani siamo campioni mondiali di eufemismo, non credo di essere molto lontano dalla verità e l'ennesima conferma l'ho avuta proprio in questi giorni, guardando il trattamento che viene riservato ai vari esponenti politici nelle Conferenze Stampa e tribune
Cronaca Politica

LO STATO CHE VORREI – L’Istruzione

Prima di affrontare il tema della riforma del sistema scolastico italiano, vorrei fare una piccola premessa sul perché sia assolutamente necessario un radicale cambiamento di paradigma, e cioè del modello di civiltà che vogliamo prendere ad esempio. E il 4 marzo abbiamo una grande opportunità di SCELTA. Partiamo da un concetto fondamentale, anzi due. Primo: La povertà non è una condizione “sfortunata”, né è dovuta all'incapacità dei singoli, ma è
Cronaca Enogastronomia Politica

LO STATO CHE VORREI – Agricoltura Sostenibile

Prima che di cOltura, bisognerebbe parlare di cUltura (senza doppi sensi...), perché mai come oggi, il vero grande nemico dell'uomo è l'ignoranza, nel senso più letterale del termine, che significa NON SAPERE. Quando nel lontano '74 iniziai il percorso universitario, mi trovai tra le mani il testo di geografia economica e politica: una rivelazione! Nella prefazione c'era l'aneddoto di una delegazione africana in visita in Italia che, di fronte allo