I carabinieri e il personale dell’ARPAC e dell’ASL NApoli 3 Sud hanno sequestrato una discarica abusiva in un terreno di 35 mila metri quadri a Pomigliano D’Arco.
I militari hanno notato che il terreno aveva dei rialzi anomali dal piano stradale: in alcuni casi di quasi 3 metri. Sono stati trovati vari rifiuti miscelati al terreno e derivati dall’attivita’ di costruzione e demolizione, pneumatici fuori uso, imballaggi in plastica, legno, ferro e acciaio, traversine ferroviarie e guaine bituminose (queste ultime due da ritenersi rifiuti speciali pericolosi). Trovati anche rifiuti bruciati.
L’intera area e’ stata sequestrata per smaltimento illecito di rifiuti, discarica abusiva e combustione illecita di rifiuti.
(ITALPRESS).

https://www.italpress.com/sequestrata-discarica-abusiva-di-35-mila-mq-a-pomigliano-darco/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *