Home>Blog>Cronaca>Sisma in Puglia, scuole evacuate e treni rallentati
Cronaca Regionale

Sisma in Puglia, scuole evacuate e treni rallentati

Roma, 21 mag. (askanews) – Numerose scuole evacuate, la circolazione dei treni è stata ridotta ma non ci sono segnalazioni di feriti. A spiegarlo è stato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che ha fatto il punto dopo il sisma di magnitudo 3,9 della scala Richter che è stato registrato alle 10.13 di questa mattina, con epicentro nella zona di Barletta (Madonna dello Sterpeto) ad una profondità di 34 km. Emiliano ha sottolineato che la Protezione civile regionale è al lavoro per le verifiche con gli enti preposti. La Prefettura Bat ha aperto il Ccs (centro coordinamento soccorsi), il comune di Trani sta aprendo il Centro Operativo Comunale. Alla sala operativa della Protezione civile regionale sono arrivate notizie di distacco di calcinacci a Trani, nell’area della Fabbrica di San Domenico. “Sono costantemente in contatto con gli enti preposti, con la Protezione civile nazionale e con la Sala Operativa regionale” ha garantito Emiliano.

http://notizie.tiscali.it/regioni/puglia/articoli/sisma-in-puglia-scuole-evacuate-treni-rallentati/

Condividi su:
Redazione BlogCQ24
Articolo della Redazione BlogCQ24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *