Home>Blog>Cronaca>GIUSTIZIA ? E’ lenta, ma prima o poi arriva . . . (31/10/2018)
Cronaca

GIUSTIZIA ? E’ lenta, ma prima o poi arriva . . . (31/10/2018)

Giustizia?

È lenta ma prima o poi arriva a svelare chi è il vero delinquente e quale losca regia occulta si stia nascondendo dietro al “fango scatenato su di me e sul Progetto COEMM & CLEMM”!

La lettera che segue è stata inviata dal sedicente e vigliacco fake “Maurizio Bicio” (io, chiamo vigliacco chiunque lanci accuse e poi si nasconde dietro ai fake ed ai nomi di fantasia, ben sapendo che la Giustizia ha tanto da pensare) a tutta una serie di Istituti, per cercare di fare l’ennesima terra bruciata e gettar fango a tutti quelli che seguono il Progetto COEMM!

Lo hanno fatto (Bicio e qualche idiota che gli va dietro per chissà quale associazione per delinquere) tante volte in questi ultimi tre anni. Lo hanno fatto verso Istituzioni prestigiose, hanno fatto in modo che certe Istituzioni ritraessero premi e riconoscimenti anticiparmi; lo hanno fatto nel web (ben sapendo che bastano dieci persone ben pagate a portare in alto nei motori di ricerca le loro squallide menzogne) e lo fanno molto ben nascosti, al lavoro 24 ore su 24, come una vera e propria organizzazione para-Militare (che a mio parere effettivamente è e che qualche burattinaio paga).

Questi vigliacchi, per ora senza volto, e tutti quelli che li seguono sono però stati già da noi denunciati nelle sedi competenti. Ma la macchina del fango, questi farabutti, la conoscono e la usano molto bene. La Giustizia vera è lenta.

Ci dispiace per le tantissime Persone dei CLEMM che, come il sottoscritto, devono faticare a proporre azioni etiche e solidali per cercare di contribuire a fermare l’odioso disequilibrio fra costi e benefici, i quali fanno sprofondare nel “baratro” della disperazione milioni e milioni di ignari Italiani; ovvero: troppo presi dalle loro difficoltà di vita per saper studiare e riconoscere il vero dal falso!

Noi del COEMM, però, non ci fermiamo di fronte a nessun detrattore ed a nessuna spalata di fango! Non ci fermeremo davanti a nessun ostacolo. Perché, quando si è nel principio dell’etica e della correttezza, il tempo lo porterà a dimostrarsi per quel che è!

Siamo mossi da un credo molto etico e valoriale, frutto di grandi insegnamenti ed esperienze, e checchè se ne dica, l’idea che ci spinge di più a non fermarci, sono le tante e tante Persone che soffrono davvero; Persone a cui si toglie la casa, l’energia elettrica, l’acqua e con queste la dignità!

Guai a non combattere, con etica democratica e Giustizia, contro certi farabutti! Guai a farsi sopraffare dalla frustrazione mentre, nel frattempo, l’Italia affonda nel fango vero e in una crescita “zero” di un sistema PIL oramai obsoleto. Lo diciamo forte, malgrado parole copiateci (“costi-benefici” è l’ultima che si sente in tutti i tg, ma non sarà l’ultima, ma senza saper profondere i nostri veri contenuti).

Leggete cosa scrive il vigliacco Fake (alias Bicio) ad un Istituto scolastico a cui i CLEMM Dedicati Solidarietà Motorie si erano rivolti:…

Inviato da myMail per Android
——– Messaggio inoltrato ——– Da: maria rita (omissis) A: (omissis)…@gmail com Data: martedì, 30 ottobre 2018, 05:03PM +01:00 Oggetto: Fwd: CONFERENZA 9 NOVEMBRE presso l’Aula Magna I.I.S. ”Omissis”
———- Forwarded message ———
From: (omissis) ….@ …>
Date: mar 30 ott 2018, 16:15
Subject: Fwd: CONFERENZA 9 NOVEMBRE presso l’Aula Magna I.I.S. ”Omissis”
(Omissis)…. ti giro la mail che ho ricevuto e che mi ha lasciato molto perplessa …
resto in attesa di informazioni piu’ dettagliate a riguardo …
per poter proseguire con l’attivita’ programmata

Firmato (omissis)

———- Forwarded message ———
From: MAURIZIO BICIO <maurizio.bicio71 @ Gmail com>
Date: dom 28 ott 2018 alle ore 07:53
Subject: CONFERENZA 9 NOVEMBRE presso l’Aula Magna I.I.S. ”Martino Filetico”
To:
< (omissis)… @….>, <(omissis)@….>,
<(omissis)@….>

Buongiorno Prof.ssa (omissis)
Mi permetto di disturbarla
Ho visto che il 9 novembre sara’ come relatore ad una conferenza patrocinata dal COEMM a Ferentino

Ora mi chiedo Lei e questo pregevole Istituto vi siete informati su chi ha organizzato questa conferenza?
Forse non siete a conoscenza dei trascorsi poco chiari della suddetta associazione COEMM e delle associazioni a lei collegate (i CLEMM e i CFP)
Mi preme informarla che l’associazione COEMM e il suo fondatore Maurizio Sarlo sono finiti in varie inchieste giornalistiche striscia la notizia e le iene oltre che su varie testate giornalistiche nazionali e tv (antenna3 una fra tante) da tre anni, chiede 1 euro in donazione a testa dei 120.000 aderenti promettendo in cambio 1500 euro mensili per sempre.
Gli aderenti in realta’ sono obbligati a versare pena l’esclusione e in non recepimento futuro della suddetta somma di 1500 euro.
questo traguardo e’ stato nel tempo disatteso piu’ volte per vari motivi ma siamo certi che le scuse perpetrate nel tempo sono solo un modo per allungare i tempi (3 anni) e per continuare ad incassare.
Tralascio di descriverle come sono trattate in malomodo le persone che aderiscono a questa presunta setta, le quali vengono cacciate se solo si permettono di chiedere QUANDO sara’ data la card contenente le 1500 euro mensili.
(* tutte mistificazioni della reale realtà proposta dal Progetto COEMM. Basti vedere le 80.000 lettere racc. r.r. inviateci dagli aderenti ai CLEMM che ben hanno compreso il Progetto che liberamente seguono).

Sta di fatto che nelle innumerevoli conferenze vengono invitate anche persone di dubbia morale e di millantato titolo come ad esempio il Dott. Claudio Ferraresi spacciato sul palco poco prima delle elezioni politiche come portavoce della Fondazione San Giovanni Bosco nel Mondo venuto per GARANTIRE L’APPOGGIO POLITICO AL Partito Valore Umano, partito fondato dal COEMM E MAURIZIO SARLO. Prontamente sbugiardati da un COMUNICATO STAMPA URGENTE dai SALESIANI DON BOSCO ITALIA
Poco meno di un mese fa il Dott. Claudio Ferraresi e’ stato arrestato 

( *il Vigliacco sa bene che io non sono un Agente di Polizia, nè Segreto nè Deviato e se uno viene e decanta, con tanto di lettere, quello che ha decantato questo Ferraresi, peraltro corroborando la sua posizione da tante Persone per bene, devo dedurre che, forse, si è trattato della solita “polpetta avvelenata”, magari inviata da qualcuno… Io e il COEMM in questo caso siamo solo i danneggiati e null’altro).
….
…..

…..

…..

ne potrei citare a decine di personaggi con dubbia moralita’ comparsi e scomparsi nel tempo ma ci vorrebbe una settimana.

Ad ogni modo… pur comprendendo le nobili azioni delle associazioni figlie (CLEMM)
non mi capacito di come il COEMM stia penetrando alte referenze come la Sua

Rimanendo a disposizione per ulteriori delucidazioni sappia che altri importanti enti/associzioni hanno disconosciuto e ritirato il loro patrocinio proprio per le succitate motivazioni (ADMO-CARITAS-FIDAS-AUSER E VARI COMUNI D’ITALIA)

Cordialmente saluto.
(*il vigliacco sa di non poter firmare)

PS: La invito vivamente a visionare i link e i video che le ho allegato

….video 20 novembre 2016… ad oggi nulla e’ cambiato

….tutti i servizi di striscia la notizia

questa e’ una ricerca effettuata con Google 
…. ——…..

Care Amiche e cari Amici dei CLEMM, malgrado il fango, noi ci apprestiamo a promuovere una fase temporale dove andremo a dimostrare – sempre più – la straordinaria forza dei contenuti insiti nel Progetto di ingegneria economico-sociale e finanziaria e nel Progetto COEMM.

Abbiamo già vinto da tempo: anche dimostrando ai vigliacchi come chi ci spala fango addosso che siamo Persone libere etiche e che operano nella totale e piena legalità!

La natura sta dimostrando tutto il suo risentimento contro Esseri dis-Umani. Fermeremo la collera della Natura solo con i buoni propositi e la fermezza progettuale e democratica (che noi coniamo anche nella parola “eti-cratica”: dalle parole etica e potere).

Serve cambiare il paradigma economico e sociale come lo indica il Progetto COEMM.

Oggi, si deve e si può
Maurizio Sarlo

P.S caro vigliacco Bicio ti consiglio di chiuderla prima che puoi questa email altrimenti rischi che la Giustizia ti scovi anzi tempo
———

From: MAURIZIO BICIO <maurizio.bicio71 @ gmail com>

L'immagine può contenere: folla, meme e testo
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *