Nazionale Politica

Coronavirus, lunedì si riapre e il 3 giugno riaprono le frontiere

MALPENSA AEROPORTO PASSEGGERI GATE ARRIVI CORONAVIRUS MASCHERINE MISURE DI PREVENZIONE COVID 19 EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 PERSONA PERSONE CON MASCHERINA MASCHERINE SANITARIA ANTI CONTAGIO ANTICONTAGIO ANTIVIRUS STERILE CHIRURGICA CHIRURGICHE STERILI PROTETTIVA PROTETTIVE Si dal 3 giugno agli spostamenti tra le Regioni, ma già da lunedì 18 maggio ci sarà la riapertura di negozi al dettaglio, centri commerciali, bar, ristoranti, parrucchieri, estetisti e mercati non alimentari. E si potrà tornare,
Politica Regionale

Ceriscioli, Marche pronte riaprire 18/5

(ANSA) - ANCONA, 11 MAG - La Regione Marche è pronta a riaprire estetiste e parrucchieri, ma anche bar e ristoranti dal 18 maggio e la stagione balneare dal 29 maggio, in base a protocolli concordati con le associazioni di categoria e con l'Anci e approvati oggi dalla Giunta regionale. Lo ha annunciato il presidente della Regione Luca Ceriscioli in un incontro stampa in streaming, affiancato dal presidente di Anci
Nazionale Politica

Conte “Nuova pagina da scrivere insieme con responsabilità”

“Domani comincerà la fase 2 dell’emergenza, quella della convivenza con il virus. Sarà una nuova pagina che dovremo scrivere tutti insieme, con fiducia e responsabilità”. Lo scrive su facebook il premier Giuseppe Conte che aggiunge:“Fino ad oggi la maggior parte dei cittadini è stata al riparo nelle proprie case. Da domani oltre 4 milioni di italiani torneranno al lavoro, si sposteranno con i mezzi pubblici, molte aziende e fabbriche si
Nazionale Politica

Accordo di massima tra Governo e Cei per le messe

GUALTIERO BASSETTI CARDINALE CEI “Esprimo la soddisfazione mia, dei vescovi e, più in generale, della comunità ecclesiale per essere arrivati a condividere le linee di un accordo, che consentirà – nelle prossime settimane, sulla base dell’evoluzione della curva epidemiologica – di riprendere la celebrazione delle Messe con il popolo”. Così il presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Cardinale Gualtiero Bassetti, commenta la definizione di un Protocollo di massima, relativo alla graduale
Politica Regionale

Fase 2: Marche, passeggiate individuali

(ANSA) - ANCONA, 30 APR - Via libera nelle Marche da mezzanotte del 4 maggio alle passeggiate, svolte in maniera individuale, sulle spiagge, nel rispetto del distanziamento sociale e delle altre norme in tema di contenimento della diffusione del virus Covid-19. Vietati invece gli assembramenti e le soste sull'arenile. Lo prevede l'ordinanza n. 27 firmata dal presidente della Regione Luca Ceriscioli. Le violazioni saranno punite con la sanzione amministrativa del
Nazionale Politica

Conte “Inizia la fase 2, ora convivenza con il virus”

GIUSEPPE CONTE “Avete manifestato tutti, da nord a sud, forza e coraggio. Adesso inizia la fase di convivenza con il virus, la curva del contagio potrà risalire, questo rischio c’è e dobbiamo assumercelo e affrontarlo con metodo e rigore. Sono importanti le distanze di sicurezza, per evitare il rischio che il contagio si diffonda. Serve almeno un metro di distanza, anche nelle relazioni familiari con i parenti”. Lo ha annunciato
Nazionale Politica

Coronavirus, Conflavoro Pmi “Nessun accordo sindacale per Cig, avanti tutta”

Coronavirus, Conflavoro Pmi "Nessun accordo sindacale per Cig, avanti tutta" Agenzia di stampa Italpress - Italpress Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok https://www.italpress.com/coronavirus-conflavoro-pmi-nessun-accordo-sindacale-per-cig-avanti-tutta/
Nazionale Politica

Coronavirus, Conte “Nessuna proroga delle misure al momento”

“L’emergenza sanitaria che abbiamo dichiarato a gennaio è fino al 31 luglio, questo non significa che le ultime misure restrittive saranno prorogate fino a quella data. Anzi siamo fiduciosi che prima di quella data allenteremo la morsa delle misure e torneremo alle abitudini di prima, anzi a un migliore stile di vita. Quello che sta succedendo ci renderà migliori”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa dopo