Home>Blog>Salute>E’ tempo di consapevolezza! Lo insegna anche Dr. Hamer
E' tempo di consapevolezza! Lo insegna anche Dr. Hamer
Salute

E’ tempo di consapevolezza! Lo insegna anche Dr. Hamer

Spread the love

Innumerevoli personaggi illustri (lo sappiamo o intuiamo solo oggi) della storia, scienziati, medici sono stati a dir poco ostacolati nel loro lavoro, nelle loro ricerche. E’ stata loro rinnegata la possibilità di far conoscere al pubblico l’oggetto dei loro studi e i risultati correlati. Sono stati semplicemente e disumanamente fatti tacere dal sistema. Esattamente questa è stata la sorte anche di Ryke Geer Hamer (1935 – 2017), medico tedesco radiato dal relativo albo professionale.

La uova medicina di Hamer

Nessuna ricompensa, niente riconoscenza, eppure ha dedicato la sua vita a cercare di migliorare quella degli altri, descrivendo e praticando la Nuova Medicina Germanica. Ha lavorato per passione, voleva vedere l’uomo in grado di curarsi tramite la propria CONSAPEVOLEZZA, termine e contenuto che ha una certa divulgazione solo ora che siamo alle porte di un NUOVO UMANESIMO, di una NUOVA ERA. Infatti, le sue cure sono considerate ancora oggi: “non adatte a tutti”.

Le ricerche di Hamer sono state ostacolate, le scoperte annebbiate, la sua vita e quella dei suoi famigliari resa un inferno. E’ stato ferocemente attaccato dal sistema fino a farlo finire diverse volte in carcere. In cambio della sua libertà gli è stato chiesto di smettere le sue ricerche. Lui non ha soddisfatto tale richiesta. Grazie a questo oggi anche in Italia esistono alcune associazioni che sostengono e praticano la Nuova Medicina di Hamer.

Le 5 leggi biologiche

In cosa consiste la Nuova Medicina? E’ descritta nelle 5 leggi biologiche di Hamer, che partono con l’affermazione: le malattie non sono altro che processi biologici sensati della natura e derivano da shock inaspettati e si attivano contemporaneamente su tre livelli: psiche, cervello e organo. Anche la cura avviene in tutti e tre i livelli e richiede la partecipazione attiva del paziente. Insieme al medico bisogna trovare e risolvere/superare i conflitti sviluppati nel momento e nel vissuto del dato trauma, rendendosi CONSAPEVOLI e trovando la pace con se stessi. Tuttavia Hamer non rinnega l’utilità di alcuni tipi di medicinali che aiutano a vivere meglio la “malattia”.

Ryke Geerd Hamer la pace l’ha trovata, è mancato il 2 luglio 2017. Lui, come molti altri ricercatori, scienziati che erano avanti rispetto al tempo in cui lavoravano, ci hanno preparato il terreno. NOI, grazie a loro e alla graduale elevazione delle coscienze ormai viviamo alle porte di una nuova era e possiamo almeno prendere in considerazione i risultati ottenuti. Allo stesso tempo anche NOI siamo pionieri del nostro tempo. Abbiamo da imparare da Hamer: non mollare per nulla al mondo la cosa in cui ci crediamo fermamente.

La consapevolezza

La consapevolezza a quanto pare è la chiave della nostra vita, della nostra salute, del nostro tempo in cui viviamo, senza cui non c’è modo di vivere meglio, la sua assenza è schiacciante e dannosa. Dobbiamo puntare in alto, aiutare noi stessi e poi anche gli altri a raggiungere un grado di consapevolezza sempre maggiore, attraverso la quale potremo addirittura curarci proprio tutti, esattamente come lo sognava il Dr. Hamer.

Per sfogliare tra i miei articoli clicca qui.

Edit Molnar

La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore)
Info: https://www.coemm.org/

https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

Edit Molnar
Benvenuti sul Blog il cui filo conduttore e titolo potrebbe essere questo: “M-EDIT-iamo in una NUOVA ERA”. Sono Edit, mi sento attratta dalle cose INNOVATIVE e positivamente moderne che facilitano la vita di tutti, e sono fonte di felicità, benessere fisico e psichico. Come appassionata dei temi del benessere mi piacerebbe parlarvi della grande quantità di piante, frutta e verdura e in che modo fanno bene al nostro organismo. Potrei trovarmi facilmente a parlarvi di personaggi poco conosciuti che però propongono idee geniali, realtà innovative per un Mondo Migliore. Mi piace pensare che saremo sempre più curiosi, e man mano potremo uscire dalla cattiva abitudine dell’ignoranza, nel senso di non continuare ad ignorare le cose intelligenti solo perché non sono ancora accettate dalla massa. Essendo un’INSEGNANTE di mestiere, sicuramente non potrò trattenermi di proporre cose che a mio parere possano lasciarci qualche insegnamento e arricchire la nostra esistenza, ad esempio film, libri, articoli ecc. Spero che vi piaccia la mia PALETTA delle INNOVAZIONI ed ognuno di voi possa trovare interessante dialogare e commentare gli argomenti proposti. M-Edit-iamo in una Nuova Era!