Home>Blog>Curiosità>Una domenica valdostana un po’ pazzerella ma molto salutare
Curiosità

Una domenica valdostana un po’ pazzerella ma molto salutare

Spread the love

Ecco una ricetta perché la vita non sia solo la somma dello stress di tutti i giorni: ricordiamolo più sovente che è bene ridiventare bambini! Man mano che il Progetto andrà avanti anche questo desiderio sarà più facile da realizzare.

Gruppo

Ingredienti:

  • un gruppo di non meno di 25 persone positive e con voglia di svagare e divertirsi (gruppo coordinamento + gruppo formazione Coemm),
  • un posto stupendo come l’area pic-nic Pian Coumarial di Fontainemore con il sole splendente sotto il cielo azzurro della Valle d’Aosta.

Oscar lo Shef

Preparazione:

Lasciare che i membri esprimano i loro talenti culinari:

  • Oscar, lo chef, con Fabio e Alessio vicini alla griglia,
  • Max con la preparazione della sangria,
  • Marina e Daniela con le ottime insalate.

Parrucche

Tutto rigorosamente biologico! Buon appetito!

Dopo il pranzo il “responsabile dei giochi del momento”, Dario ha sorpreso il gruppo con parrucche e bocce. E qui ci siamo scatenati! Il Progetto Coemm è anche questo, tempo libero per amalgamare le belle sensazioni, dare sfogo all’allegria, scoppiare dal ridere, apprezzare e coltivare sempre di più il lato rilassato e divertente dei compagni di viaggio e….. giocare.

Perché la vita non sia solo lo stress quotidiano, dovremmo ricordarci più sovente di ridiventare bambini. Man mano che il Progetto andrà avanti sarà più facile anche questo! Ridere, stare insieme alle persone con le quali si condividono obiettivi importanti fa bene all’anima, ringiovanisce, crea squadra, è curativo e migliora perfino le capacità lavorative. E’ un modo di ricaricarsi di energia positiva per essere in forma anche quando il lavoro e le situazioni di vita richiedono serietà e concentrazione.

scalzi

A proposito di energie….Manuela, Cristina e noialtri ci siamo dati alla pazza gioia di camminare scalzi sull’erba che aiuta a scaricare le energie negative. I più coraggiosi si sono rotolati sull’erba della piccola collina davanti a noi. Ma quante cose semplici e favolose che perdiamo ogni giorno a causa della frenesia! Meno male che la nuova era, il risveglio in cui viviamo ci scuote e ci rimanda alla natura! Il tempo è passato così velocemente, che ci siamo trovati a salutare il tramonto, il sole si è nascosto dai nostri occhi dietro le nostre montagne.

Chiacchierare all’aria aperta, magari stando seduti sull’erba favorisce lo scorrere dei pensieri, aprirsi per gli scambi di idee diventa più facile e più piacevole, avvicinarsi al modo di pensare degli altri diventa naturale. Così è stato anche per noi. Grazie Paolo e Bruna che ci avete ospitato e fatto conoscere la vostra realtà! Sicuramente ci torneremo anche in inverno per divertirci sulla neve e le piste di sci nei dintorni!

UN CARO SALUTO A TUTTI DALLA

Edit Molnar

La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore)
Info: https://www.coemm.org/

https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

Edit Molnar
Benvenuti sul Blog il cui filo conduttore e titolo potrebbe essere questo: “M-EDIT-iamo in una NUOVA ERA”. Sono Edit, mi sento attratta dalle cose INNOVATIVE e positivamente moderne che facilitano la vita di tutti, e sono fonte di felicità, benessere fisico e psichico. Come appassionata dei temi del benessere mi piacerebbe parlarvi della grande quantità di piante, frutta e verdura e in che modo fanno bene al nostro organismo. Potrei trovarmi facilmente a parlarvi di personaggi poco conosciuti che però propongono idee geniali, realtà innovative per un Mondo Migliore. Mi piace pensare che saremo sempre più curiosi, e man mano potremo uscire dalla cattiva abitudine dell’ignoranza, nel senso di non continuare ad ignorare le cose intelligenti solo perché non sono ancora accettate dalla massa. Essendo un’INSEGNANTE di mestiere, sicuramente non potrò trattenermi di proporre cose che a mio parere possano lasciarci qualche insegnamento e arricchire la nostra esistenza, ad esempio film, libri, articoli ecc. Spero che vi piaccia la mia PALETTA delle INNOVAZIONI ed ognuno di voi possa trovare interessante dialogare e commentare gli argomenti proposti. M-Edit-iamo in una Nuova Era!