Home>Blog>Cinema>Cinema con Vittorio Giacci e Maurizio Sarlo
Cinema con Vittorio Giacci e Maurizio Sarlo
Cinema

Cinema con Vittorio Giacci e Maurizio Sarlo

Spread the love

Cinema che rinasce. Vittorio Giacci in Tv insieme a Maurizio Sarlo! Buona comunicazione a sette stelle! Rappresentano un valore così alto che negli altri programmi televisivi difficilmente troviamo. Le loro idee sono nettamente in contrasto con quelle che oggi vanno di moda e vengono diffuse per tenere sotto controllo le masse. Con le trasmissioni Coemm iniziate il 15 novembre 2017 in onda su Italia 8-canale 78, finalmente anche nella storia televisiva abbiamo iniziato a piantare quei semi che crescendo elimineranno le zizzanie.

Il cinema come elemento di collettività

La presentazione del Progetto Coemm non poteva avere una cornice migliore. Cornice solo per quanto riguarda l’ordine temporale delle esposizioni, come contenuto invece è stato il fiore all’occhiello espresso con una maestria che solo Giacci e pochi altri sanno esprimere in questo modo incisivo: “Il cinema è un elemento di collettività, uno strumento sociale che è diventato solitario. Il cinema è un’oasi, dove abbeveriamo l’armonia, uscendone trasmettiamo al mondo quest’armonia e quindi lo miglioriamo. Aiuta a capire la realtà, ha forza di formare prima ancora di informare.”

Il cinema promosso da Giacci presto farà rifiorire l’epoca d’oro dei film di qualità che serviranno ad alimentare le nostre anime assetate di bello, di pacifico e utile. La settima arte regolata dalle leggi indispensabili dei set cinematografici, con l’armonia benevola impregnata nelle sue pellicole sarà una delle tante linee guide del grande Progetto Coemm che curerà ogni nostra ferita subita durante il tempo della decadenza dei valori.

La consapevolezza

acquisita ormai richiede nuove conoscenze sempre più elevate, profonde verità, zero superficialità ma tanto contenuto. Richiede la ricostruzione dei veri valori secondo i quali vivere una vita più piena. I film promossi offriranno momenti di gioia, insegnamento, bellezza e nutrimento dell’anima, e riempiranno le sale ormai da tropo tempo carenti di appassionati.

Vittorio Giacci

esperto di Cinema e comunicazione. Figura riconosciuta internazionalmente, ha preso parte nella realizzazione del documentario film su Madre Teresa di Calcutta che sarà ufficialmente presentato il 17 dicembre al Teatro Lyrich di Santa Maria degli Angeli ad Assisi. E questo è un inizio davvero promettente.

Frequentando nuovamente il cinema potremo rispecchiarci nelle storie, riflettere sulla realtà. Potremo orientarci tra le molte vie caotiche per intraprendere quella più giusta per ognuno di noi. Guardare un bel film insieme, ha il suo fascino particolare ed è un modo salutare di rilassarsi e di condividere ciò che può tenere unita e gioiosa una società moderna che mette al primo posto il valore umano e non le convenienze di alcuni a discapito della sorte dei molti chi non hanno altra scelta che cercare di sopravvivere in un sistema moderno di schiavitù.

Arriva il Cineforum!

Sveglia gente! Svagare e divertirsi è possibile anche seguendo i sani principi di convivenza sociale! Invece di ridurci nell’ignoranza eleviamo le coscienze e riscopriamo la vera essenza della vita! Il dopo cinema sarà un momento di dialogo, confronto, un cineforum offline mai visto prima!

Per sfogliare tra i miei articoli clicca sulla foto:Il blog di Edit

La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore)
Info: https://www.coemm.org/

https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

Edit Molnar
Benvenuti sul Blog il cui filo conduttore e titolo potrebbe essere questo: “M-EDIT-iamo in una NUOVA ERA”. Sono Edit, mi sento attratta dalle cose INNOVATIVE e positivamente moderne che facilitano la vita di tutti, e sono fonte di felicità, benessere fisico e psichico. Come appassionata dei temi del benessere mi piacerebbe parlarvi della grande quantità di piante, frutta e verdura e in che modo fanno bene al nostro organismo. Potrei trovarmi facilmente a parlarvi di personaggi poco conosciuti che però propongono idee geniali, realtà innovative per un Mondo Migliore. Mi piace pensare che saremo sempre più curiosi, e man mano potremo uscire dalla cattiva abitudine dell’ignoranza, nel senso di non continuare ad ignorare le cose intelligenti solo perché non sono ancora accettate dalla massa. Essendo un’INSEGNANTE di mestiere, sicuramente non potrò trattenermi di proporre cose che a mio parere possano lasciarci qualche insegnamento e arricchire la nostra esistenza, ad esempio film, libri, articoli ecc. Spero che vi piaccia la mia PALETTA delle INNOVAZIONI ed ognuno di voi possa trovare interessante dialogare e commentare gli argomenti proposti. M-Edit-iamo in una Nuova Era!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *