Home>Blog>Cronaca>Coemm & Clemm pensaci tu… I suicidi continuano!
Cronaca Veneto

Coemm & Clemm pensaci tu… I suicidi continuano!

Come ci si può uccidere, perché senza lavoro, sfrattati, e anche senza corrente elettrica?
65 enne di Parma ha deciso di dire Basta alla vita…
Assurdo decidere di rinunciare alla vita, perché altre persone ti comandano la vita.

Io non voglio descrivere come la cosa sia andata, ma ti chiedo se hai deciso di chiudere la tua vita, perché sei vessato dai debiti causati da un sistema che pensa solo al proprio interesse, d’informarti in ogni paese d’Italia ci sono dei clemm (circolo, locale, etico, Mondo Migliore) possono aiutarti a ridare fiducia alla vita e a credere al futuro. Siamo persone come te, molti di noi vivono e hanno vissuto i tuoi stessi problemi.

Morire, o ribellarsi facendo le rivoluzioni non serve a nulla. Morire significa fare il gioco del sistema. Perché? Perché questa è una guerra e come tutte le guerre ci sono feriti e morti, peccato che i morti siano quelli che non servono più a nulla economicamente… nessuno ne parla? Siamo immersi in una guerra economica.

Siamo in molti e siamo molto uniti, non siamo una setta come vogliono far credere, siamo solo stanchi di questa guerra, e vogliamo tutti insieme riportare in Equilibrio, e credimi con l’insegnamento del Progetto COEMM fondato da Maurizio Sarlo si può. Non ti costa nulla chiedere di noi parlare con noi e sono sicura che una soluzione insieme a noi potrai trovarla…

Non pagare con la vita! a tutto c’è sempre una soluzione noi ti aspettiamo!

Cristina Berti

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *